Addio a Lauro Toneatto, guidò il Foggia dal 1972 al 1975

Si è spento ieri a Siena Lauro Toneatto, 77 anni, allenatore del Foggia dal 1972 al 1975. L´ex tecnico toscano è stato stroncato da un infarto.

Nato a Talmassons in provincia di Udine nel 1933, Toneatto, dopo una modesta carriera da calciatore, allena dal 1964 al 1966 il settore giovanile del Siena, prima del debutto fra i professionisti con il Bari, formazione che guiderà fino al 1972 con una parentesi a Pisa nel 1969-70.

Chiusa l´esperienza barese, Antonio Fesce lo chiama alla guida del Foggia; Toneatto conquista subito la promozione in serie A, l´anno successivo retrocede con i rossoneri per il famigerato scandalo dei Rolex e ottiene comunque la conferma per la stagione successiva, ma a febbraio 1975 viene esonerato per i cattivi risultati nel torneo di serie B.

In seguito allenerà Arezzo, Cagliari, Pisa, Pistoiese, Sambenedettese, Sampdoria, Taranto, Reggiana e Ternana. Negli ultimi anni si era stabilito a Siena, dove faceva il commentatore sportivo per emittenti locali.

Alla famiglia vanno le condoglianze della redazione di Calciofoggia.

fonte foto: www.manganofoggia.it


Antonio Forina