Dall´Atalanta Minotti, De Leidi e Molina

FOGGIA - C´è il marchio di Bonacina nell´avamposto di talenti in arrivo da Bergamo. Si trattadi ex allievi del nuovo allenatore rossonero, che sarà accompagnato da alcuni pezzi pregiati (i contratti saranno depositati all´inizio di luglio) in evidenza nelle ultime due stagioni alla Primavera orobica. E si volterà pagina dopo la delusione per la mancata permanenza di Kone, determinato a salire in B dopo aver ipotizzato una disponibilità a restare.

Il colpo più importante riguarda Nadir Minotti, 19 anni e 12 gol nell´ultimo torneo Primavera: centrocampista offensivo elegante e solido, anche come trequartista, giungerà in prestito secco dall´Atalanta. Accordo virtualmente raggiunto anche per il difensore centrale Alessandro De Leidi (20 anni), ex capitano nerazzurro e per Salvatore Molina (19 anni e mezzo), jolly di quantità di fascia destra, ma capace di presidiare pure la corsia opposta. Trattative al dunque anche per il portiere Rossi, i difensori Suagher, Possenti e Gentili (quest´ultimo è più difficile), oltre all´ala destra Cortesi (probabile): il d.s. Pavone confida di accaparrarsene un paio.

Fonte: La Gazzetta dello Sport


La Redazione