Foggia, ufficiale: penalizzazione ridotta da quindici a otto punti

E finalmente viene fuori la sentenza della Corte Federale d´Appello, in merito alla penalizzazione del Foggia.
Respinto il ricorso del Procuratore Federale. Per quanto riguarda l´Entella, viene giudicato "inammissibile" il ricorso, mentre la penalizzazione nei confronti del Foggia si riduce da 15 a 8 punti per parziale accoglimento del ricorso dei rossoenri. Accolti sia interamente che parzialmente anche gli altri ricorsi, che vedono l´annullamento della sanzione a carico dei calciatori che avevano fatto ricorso, oltre alla diminuzione dell´inibizione a Fedele Sannella (3 anni) e a Franco Sannella (1 anno).

Questi, nel dettaglio, i punti salienti della sentenza:

"La C.F.A., riuniti preliminarmente i ricorsi, così dispone:
-in riforma della sentenza di primo grado dichiara INAMMISSIBILE l’intervento della società Virtus Entella Srl e conseguentemente il relativo ricorso;
-ACCOGLIE i ricorsi dei sigg.ri Arcidiacono Pietro, Sanchez Benitez Alejandro, De Almeida Angelo Mariano, Martinelli Luca, Marcattili Marcattilio, Teresa Vincenzo, Possanzini Davide, De Zerbi Roberto e, per l’effetto, annulla le sanzioni inflitte;
-in PARZIALE ACCOGLIMENTO del ricorso proposto dal sig. Sannella Fedele, riduce la sanzione dell’inibizione ad anni 3;
-in PARZIALE ACCOGLIMENTO del ricorso proposto dal sig. Sannella Francesco Domenico, riduce la sanzione dell’inibizione
ad anni 1;
-in PARZIALE ACCOGLIMENTO del ricorso proposto dalla società Foggia Calcio Srl riduce la sanzione della penalizzazione in punti 8 da scontarsi nella S.S. 2018/19;
-RESPINGE il ricorso del Procuratore Federale".

Di seguito il link del comunicato ufficiale:





La Redazione