Foggia-Cerignola 2-0 (risultato finale)

Buon pomeriggio dallo Zaccheria, oggi il Foggia affronta l´Audace Cerignola in amichevole. Un test che servirà a grassadonia per fare il punto della situazione dopo il precampionato e la gara di Coppa Italia contro il Catania, in vista degli ultimi giorni di mercato.

Queste le formazioni ufficiali che scenderanno in campo:

FOGGIA CALCIO: Bizzarri, Loiacono, Camporese, Tonucci, Gerbo, Agnelli, Carraro, Floriano, Kragl, Mazzeo, Gori.
In panchina: Noppert, Sarri, Ranieri, Zambelli, Martinelli, Amabile, Nicastro, Rubin, Cascione, Ramè, Busellato.
Allenatore: Gianluca Grassadonia.

Arbitro: Maurizio barbiero di Campobasso. Assistenti: Vincenzo Balestrucci e Francesco Festa, entrambi della sezione di Barletta. IV assistente: Alessandro Meleleo di Casarano.

AUDACE CERIGNOLA: Abagnale, Russo, Di Cillo, Di Cecco, Abruzzese, Allegrini, Longo, Esposito A., Lattanzio, Esposito V., Loiodice.
In panchina: Maraolo, Tedone, Matere, Ujka, Pollidori, Nardella, Carannante, Barrasso, Siclari, Russo, Parise.
Allenatore: Leonardo Bitetto.

0´- Calcio d´inizio affidato al Foggia.
13´- GOL DEL FOGGIA! Gori riceve palla spalle alla porta, si destreggia al limite dell´area e calcia a rete, Abagnale respinge in tuffo, ma sulla sfera si avventa Floriano come un falco e insacca per il vantaggio rossonero.
16´- Cross di Gerbo e colpo di testa di Mazzeo, parato da Abagnale. Subito dopo c´è uno spunto sempre di Gerbo che la mette in mezzo rasoterra all´indietro per l´accorrente Agnelli che calcia a botta sicura ma colpisce il muro di difensori Cerignolani.
20´- Cerignola pericoloso su una punizione dal limite calciata da Loiodice: la palla esce di un soffio dando l´illusione ottica del gol, con Bizzarri immobile e ormai battuto.
37´- Bomba di Kragl da fuori area: sfera di poco alta sulla traversa.
43´- Occasionissima per il Foggia: cross di Gerbo da destra, palla solo sfiorata da Mazzeo che manca il colpo di testa, ma la sfera finisce sui piedi di Floriano che tenta un colpo al volo ma, da due passi, non inquadra la porta sguarnita.
45´- Fine primo tempo. Poche emozioni, col Foggia avanti grazie alla rete di Floriano.

46´- Si riparte col Foggia che batte il calcio d´inizio del secondo tempo.
49´- Il Cerignola sostituisce Vittorio Esposito con Russo.
53´- Palo di Kragl con un tiro di destro da fuori area, probabilmente la sfera è anche stata leggermente deviata con la punta delle dita da Abagnale proteso in tuffo.
59´- GOL DEL FOGGIA! Pallone allargato verso l´esterno di destra su cui si avventa Gerbo che crossa praticamente al volo, pescando Mazzeo che in spaccata deposita il pallone nella porta sguarnita. Bellissima azione.
62´- Nicastro prende il posto di Gori, mentre nel Cerignola esce Alessio Esposito ed entra Carannante.
66´- Ranieri entra al posto di Floriano.
73´- Altra botta di Kragl, da distanza siderale, che impegna severamente Abagnale
74´- Esce Carraro sostituito da Ramè.
75´- Cross perfetto di Kragl dalla trequarti sinistra e sfera sui piedi di Mazzeo che da due passi si divora il terzo gol calciando fuori.
76´- Nel Cerignola escono Lattanzio e Longo e al loro posto entrano Siclari e Pollidori.
77´- Il Foggia sostituisce Agnelli con Busellato e Gerbo con Zambelli. Nel Cerignola esce Di Cillo ed entra Matere.
86´- Kragl sfiora il palo con un tiro da fuori area
87´- Nardella entra al posto di Di Cecco.
88´- Gol annullato al Foggia: Busellato offre palla a Mazzeo che riceve spalle alla porta e si gira inquadrando la porta, Abagnale respinge in tuffo e la sfera finisce sui piedi di Busellato che insacca ma era in posizione di fuorigioco.
90´- Fischio finale: il Foggia batte il Cerignola con un gol per tempo.


La Redazione