1� DIVISIONE: mister Roselli fa le carte al campionato

0
23 views

Poche ore e il calciomercato, almeno parzialmente, dovr� lasciar spazio al calcio giocato. Da domani infatti con l´anticipo Perugia-Aversa Normanna riparte il campionato. TuttoLegaPro.com ha deciso di fare il punto della situazione al giro di boa per capire la prospettive e quello che potr� accadere nella second� met� di campionato. Per farlo abbiamo intervistato in esclusiva uno dei decani degli allenatori come Giorgio Roselli.

Partiamo dal Girone A: come lo vede?

“Il Girone A � meno equilibrato e appassionante del B. Ad accendere l´interesse degli appassionati sar� senza dubbio il duello Ternana-Taranto per il primo posto, dietro vedo Carpi-Pro Vercelli quali outsider di lusso, ma occhio anche a Benevento e Sorrento che potrebbero rientrare nel giro Playoff”.

Chi potrebbe interrompere il duopolio Ternana-Taranto?

“Fra le inseguitrici la concorrente pi� accreditata mi sembra il Carpi che oltretutto sta facendo un mercato importante. Gli emiliani sono per la qualit� della rosa e struttura societaria una squadra destinata ad arrivare in fondo”.

Passiamo al Girone B, come vede la lotta per il primo posto?

“Nel Girone B vedo la Cremonese come principale antagonista della capolista Siracusa, che con il colpo Coda ha sottolineato ulteriormente le proprie credenziali. Attenti per� perch� da quello che so la Cremonese far� 3-4 colpi per rinforzarsi. Sar� questo il duello per il primo posto”.

Per i Playoff invece chi vede favorito?

“Qualcuno magari sobbalzer� sulla sedia, guardando la classifica. Io per� credo ancora che lo Spezia sia uno squadrone pazzesco. Se arrivano ai Playoff, la squadra ligure sbaraglier� la concorrenza e sar� un problema per tutte le avversarie”.

Fra le avversarie chi inseriamo?

“Sicuramente il Barletta che � in ripresa e vanta un organico di primo livello. Attenti poi al Frosinone: sinora ha fatto malissimo, ma la squadra � forte e se riesce ad invertire la tendenza, arriver� sicuramente nelle posizioni che contano”.

Nel Girone A di Prima Divisione: chi rischia invece di retrocedere?

“Le squadre maggiormente invischiate nella lotta salvezza sono Foligno, Viareggio e Pavia. Tutte e tre devono rinforzarsi assolutamente per risalire la classifica. Fra queste tre quella che vedo meglio sulla carta per organico � il Pavia. Reggiana e Monza invece mi sembra abbiano qualcosina in pi� delle altre nella bagarre salvezza”.

Nel Girone B quali sono le pericolanti?

Nel Girone B vedo squadre come il Bassano destinate a risalire, perch� hanno una societ� solida alle spalle che pu� permettere, in un momento economicamente difficile, di acquistare giocatori importanti per risalire. Lo stesso Feralpi che � dietro con gli innesti operati nelle scorse settimane � diventato molto forte in difesa, mentre in attacco fatica ancora un po´. Mi preoccupa molto la situazione del Piacenza: lo vedo in difficolt� e potrebbe rischiare molto”.

Fonte: tuttolegapro