11^ giornata Serie C girone C – Risultati, tabellini e classifica

0
719 views

Come ormai avvenuto anche per i turni precedenti, l’11^ giornata non è stata disputata nella sua integrità, a causa dei rinvii per Covid-19 di Avellino – Monopoli e Bisceglie – Casertana, in entrambi i casi per l’alto numero di contagiati nelle rose delle squadre pugliesi.

Risultati e tabellini della 11^ giornata del campionato di Serie C girone C

Avellino – Monopoli (rinviata a data da destinarsi)

Partita rinviata a data da destinarsi a causa dell’alto numero di contagiati Covid-19 nella rosa dei pugliesi.

Bari – Ternana 1-3
21’ e 47′ Partipilo (Ter), 42’ Ciofani (Bar), 89′ Furlan (Ter)

La Ternana espugna per 3-1 il “San Nicola” di Bari, facendo suo il big match di giornata.
Partipilo porta in vantaggio gli umbri al 21′ battendo a tu per tu Frattali, ma i i pugliesi pareggiano al 42′ con il destro ad incrociare di Ciofani su assist di D’Orazio. Nella ripresa però Partipilo riporta al 47′ in vantaggio gli ospiti insaccando nella porta vuota dopo lo scontro tra Frattali e Perrotta (con il difensore anche espulso per doppia ammonizione al 67′), poi Furlan al minuto 89 trova in contropiede la rete del definitivo 1-3.

Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Di Cesare, Perrotta; Ciofani, Maita (67′ Lollo), De Risio (67′ Bianco), D’Orazio (73′ Semenzato); Marras, Antenucci (73′ Citro), Simeri (54′ Montalto)
A disp.: Liso, Marfella, D’Ursi, Corsinelli, Sabbione, Candellone, Andreoni
All.: Auteri
Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Kontek, Boben, Mammarella (69′ Frascatore); Palumbo (69′ Salzano), Proietti (77’Damian); Furlan, Falletti (89′ Russo), Partipilo; Vantaggiato (77′ Raicevic)
A disp.: Vitali, Torromino, Suagher, Paghera, Peralta, Laverone, Diakité
All.: Lucarelli
Note: Ammoniti: De Risio, Perrotta e Di Cesare per il Bari; Mammarella per la Ternana. Espulso: Perrotta per il Bari per doppia ammonizione.

Bisceglie – Casertana (rinviata a data da destinarsi)

Partita rinviata a data da destinarsi a causa dell’alto numero di contagiati Covid-19 nella rosa dei pugliesi.

Cavese – Foggia 0-1
55′ rig. Curcio (Fog)

La Cavese non riesce ancora una volta ad ottenere punti sul proprio campo, cedendo il passo per 0-1 al Foggia.
Decide la rete il calcio di rigore realizzato al 55′ da Curcio, con i padroni di casa che avevano fallito al 51′ con Favasuli un tiro dagli 11 metri a causa della parata di Fumagalli.

Cavese (4-3-3): Russo; Cannistrà (75’ Tazza), Matino, De Franco, Semeraro; Cuccurullo, Esposito, Favasuli (66’ Pompetti); Onisa (56’ Russotto), Montaperto (66’ De Paoli), Senesi
A disp.: Bisogno, Ricchi, Marzupio, De Luca, Oviszach, Forte Zedadka, Vivacqua
All.: Facciolo
Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Anelli (62’ Del Prete), Gavazzi, Germinio; Kalombo, Vitale, Salvi (73’ Gentile), D’Andrea, Di Jenno; Curcio (86’ Aramini); Dell’Agnello (46’ Rocca)
A disp.: Vitali, Ndiaye, Raggio Garibaldi, Garofalo, Lucarelli, Pompa, Regoli
All.: Marchionni
Note: Ammoniti: Favasuli, Cuccurullo ed Esposito per la Cavese; Anelli, Germinio ed Aramini per il Foggia.

Palermo – Paganese 2-1
11′ Rauti (Pal), 33′ Saraniti (Pal), 51′ Schiavino (Pag)

Il Palermo allunga a 4 la serie di risultati utili consecutivi, ottenendo la 2^ vittoria consecutiva battendo 2-0 la Paganese.
Rosanero in vantaggio all’11’ con il destro di Rauti su assist dalla destra di Kanouté e che raddoppiano al 33′ con l’incornata di Saraniti su cross dalla sinistra. Nella ripresa, al 51′, la Paganese trova il gol della bandiera con il colpo di testa di Schavino su sviluppi di calcio di punizione, che non basta ai campani per ottenere un punto.

Palermo (4-2-3-1): Pelagotti; Almici, Palazzi (31′ Peretti), Marconi, Corrado (56′ Crivello); Martin (68′ Luperini), Broh; Kanouté, Rauti, Floriano (69′ Silipo); Saraniti (69′ Lucca)
A disp.: Fallani, Matranga, Doda, Accardi
All.: Boscaglia
Paganese (3-5-2): Campani; Cigagna (60′ Carotenuto), Schiavino, Sirignano; Mattia (85′ Mendicino), Bramati (59′ Scarpa), Bonavolontà (88′ Isufaj), Gaeta, Squillace; Guadagni (61′ Cesaretti), Diop
A disp.: Bovenzi, Fasan, Sbampato, Criscuolo, Curci
All.: Erra
Note: Ammoniti: Lucca per il Palermo; Schiavino, Cigagna e Squillace per la Paganese.

Teramo – Catania 1-0
3′ Ilari (Ter)

Il Teramo si rimette in marcia battendo 1-0 il Catania.
Decide la partita il gol realizzato da Ilari al 3′ minuto di gioco, con un piattone sinistro piazzato su assist di Costa Ferreira.

Teramo (4-2-3-1): Lewanowski; Diakité, Piacentini, Soprano, Tentardini; Arrigoni, Santoro; Ilari, Mungo (60′ Bombagi), Costa Ferreira (82′ Di Francesco); Bunino (69′ Pinzauti)
A disp.: Valentini, Celentano, Iotti, Trasciani, Di Matteo, Viero, Minelli, Cappa
All.: Paci
Catania (4-3-3): Martinez; Calapai, Silvestri, Claiton, Pinto; Izco (78′ Zanchi), Rosaia (76′ Maldonado), Dall’Oglio (77′ Welbeck); Piovanello (52′ Reginaldo), Pecorino, Biondi (64′ Emmausso)
A disp.: Confente, Noce, Albertini, Panebianco, Sarao, Gatto, Vrikkis
All.: Raffaele
Note: Ammoniti: Mungo, Ilari e Diakité per il Teramo.

Turris – Juve Stabia 1-1
11’ Codromaz (JvS), 48′ Rainone (JvS)

Termina in pareggio il derby campano tra Turris e Juve Stabia.
Ospiti in vantaggio al minuto 11 con il colpo di testa che Codromaz su angolo di Bentivegna che non lascia scampo ad Abagnale, ma la risposta locale giunge al 48′ – sempre con un colpo di testa su sviluppi di corner – con Rainone che batte Tomei.

Turris (3-4-1-2): Abagnale; Esempio, Rainone, Di Nunzio; Loreto (46′ D’Ignazio), Tascone (84′ Fabiano), Franco (90′ Lorenzini), Da Dalt; Giannone (63′ Romano); Longo, Pandolfi
A disp.: Barone, Lanoce, Alma, Brandi, D’Oriano, Marchese, Lame, Esposito
All.: Fabiano
Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni, Codromaz, Allievi, Rizzo (86′ Mulé); Scaccabarozzi (73′ Vallocchia), Bovo (74′ Berardocco), Mastalli; Bentivegna (74′ Romero), Bubas, Fantacci (81′ Orlando)
A disp.: Lazzari, Maresca, Lia, Oliva, Guarracino
All.: Padalino
Note: Ammoniti: Di Nunzio, Rainone e Tascone per la Turris; Bentivegna, Allievi e Bubas per la Juve Stabia.

Vibonese – Potenza 1-0
85′ Ambro (Vib)

Partita noiosa a Vibo Valentia, con la Vibonese che riesce però a battere il Potenza e fare suoi i 3 punti.
Realizza il gol decisivo Ambro, servito da Plescia su sviluppi di punizione battuta in maniera intelligente da Laaribi.

Vibonese (3-5-2): Mengoni; Sciacca, Redolfi, Bachini; Ciotti, Tumbarello, Ambro, Laaribi, Mahrous; Plescia, Spina (84′ La Ragione)
A disp.: Marson, Rasi, Leone, Montagno Grillo, Mancino, Mattei, Aguì, Staropoli
All.: Saffioti (Galfano positivo al Covid-19)
Potenza (3-5-1-1): Brescia; Conson, Boldor, Coccia; Viteritti (73′ Di Somma), Coppola, Sandri (46′ Volpe), Iuliano (84′ Fontana), Panico (51′ Compagnon); Ricci; Cianci
A disp.: Santopadre, Marchegiani, Romei, Lauro, Iacullo, Spedalieri, Lorusso
All.: Capuano
Note: Ammoniti: Laaribi per la Vibonese; Panico, Conson e Cianci per il Potenza. Espulso: Conson per il Potenza per somma di cartellini gialli.

Virtus Francavilla – Catanzaro 1-1
36’ Fazio (Cat), 42’ Zenuni (VFr)

Senza vincitori né vinti il match tra Virtus Francavilla e Catanzaro.
Entrambi i gol nella prima frazione: calabresi in vantaggio al 36′ con il colpo di testa di Fazio su cross dalla sinistra di Carlini, ma i pugliesi trovano il pareggio al 42′ con un destro secco dai 30 metri di Zenuni che non lascia scampo ad un incolpevole Branduani.

Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Sperandeo, Pambianchi; Giannotti, Di Cosmo (79′ Vazquez), Zenuni (78′ Castorani), Franco, Nunzella; Perez, Ekuban (79′ Mastropietro)
A disp.: Costa, Calcagno, Pino, Celli, Sarcinella, Carella, Tchetchoua, Buglia, Puntoriere
All.: Trocini
Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Riccardi, Fazio, Martinelli; Casoli, Verna (87′ Altobelli), Risolo, Contessa; Carlini (77′ Di Piazza); Di Massimo (88′ Di Massimo), Curiale (62′ Evacuo)
A disp.: Di Gennaro, Iannì, Riggio, Pinna, Salines, Garufo, Evans
All.: Calabro
Note: Ammoniti: Delvino, Franco, Mastropietro e Castorani per la Virtus Francavilla; Curiale, Riccardi ed Altobelli per il Catanzaro.

Ha riposato la Viterbese

Classifica dopo la 11^ giornata del campionato di Serie C girone C

27 – Ternana
20 – Bari#, Teramo*#
16 – Turris*, Catanzaro#
15 – Avellino**#
14 – Juve Stabia
13 – Foggia**
12 – Vibonese***#
10 – Paganese
9 – Palermo***, Catania (-2)**#, Monopoli**#, Potenza*, Virtus Francavilla
7 – Bisceglie****#, Viterbese*#
6 – Casertana**#
5 – Cavese#

* – Una partita in meno
# – Ha già riposato

Calciofoggia.it è anche su Facebook! Metti “Mi piace” alla nostra pagina per rimanere sempre aggiornato!