20 partite di C tra gli atti della Procura di Cremona

0
26 views

I Monopoli di Stato hanno inviato alla Procura di Cremona il dossier con le 37 partite con scommesse anomale gi� segnalate, nel corso della stagione calcistica 2010-2011, alla Procura Federale della Federcalcio. Nel fascicolo, secondo quanto apprende Agipronews, ci sono cinque partite di serie A, dodici di serie B e venti di Lega Pro. Le gare sono arrivate sui tavoli della procura federale della Figc su segnalazione dei Monopoli di Stato, attraverso il sofisticato meccanismo di controllo �Robocop a disposizione dell�ente regolatore del gioco. Il sistema � in grado di controllare singole scommesse e giocate multiple fino a cinque gare e monitora i flussi di qualsiasi tipologia di scommessa inserita nei palinsesti di gioco sul calcio. Le segnalazioni sono state il frutto di un�analisi accurata, sia nella fase �ant�, sia in quella �post� (prima e dopo le gare), a fronte di picchi di danaro scommesso fuori della norma e relativo abbassamento repentino delle quote. Non tutte le segnalazioni sui movimenti di gioco relativi ai vari �segn� di giocata – dall�1X2, all�Under/Over, al risultato esatto ecc. – hanno poi trovato riscontri tangibili con gli esiti delle partite. Ma in alcuni frangenti la segnalazione ha avuto riscontro pieno, come nel caso di Atalanta-Piacenza, finita nel faldone dell�inchiesta su �Scommessopol�.

Fonte: resport