6^ giornata Serie C girone C – Risultati, tabellini e classifica

0
347 views

La 6^ giornata del campionato di Serie C girone C si è disputata tra mercoledì e giovedì. Il turno risulta essere tuttavia monco, a causa del rinvio per Covid di Palermo-Turris.

Risultati e tabellini della 6^ giornata del campionato di Serie C girone C

Casertana – Catanzaro 0-0

Termina senza reti tra Casertana e Catanzaro al “Partenio”. I campani rimandano ancora l’appuntamento con il primo successo, mentre i calabresi infilano il quinto risultato utile consecutivo.

Casertana (4-3-3): Dekic; Hadziosmanovic, Buschiazzo, Carillo, Setola; Bordin, Izzillo (63′ Varesanovic), Icardi; Matese (61′ Petruccelli), Cuppone, Konaté
A disp.: Zivovic, Avella, Longobardo, Petito, De Sarlo, Ciriello, De Vivo, Valeau, De Lucia
All.: Guidi
Catanzaro (3-5-2): Branduani; Fazio, Martinelli, Pinna (46′ Contessa); Garufo, Verna, Altobelli (57′ Corapi), Casoli (87 Evans), Carlini (57′ Di Piazza); Di Massimo, Curiale (46′ Evacuo)
A disp.: Ianni, Di Gennaro, Salines, Riggio, Riccardi, Risolo, Baldassin
All.: Calabro
Note – Ammoniti: Buschiazzo e Petruccelli per la Casertana; Corapi e Di Massimo per il Catanzaro

Catania – Ternana 1-3
43′ Partipilo (Ter), 59′ Raicevic (Ter), 67′ Defendi (Ter), 81′ Maldonado (Cat)

L’unico match del mercoledì non terminato in pareggio, vede il successo per 3-1 della Ternana sul campo del Catania. Ospiti in vantaggio al 43′ con la zuccata di Partipilo e che nella ripresa allungano con i tap-in di Raicevic al 59′ e Defendi al 67′, rispettivamente su cross di Mammarella e respinta di Martinez. Utile solo per le statistiche la marcatura su punizione di Maldonado all”81′.

Catania (3-4-3): Martinez; Silvestri, Claiton, Zanchi (53′ Emmausso); Calpai, Welbeck, Maldonado, Albertini (46′ Rosaia); Biondi (53′ Pinto), Sarao (68′ Gatto), Manneh (70′ Izco)
A disp.: Confente, Della Valle, Pellegrini, Tonucci, Vicente, Piovanello, Pecorino
All.: Raffaele
Ternana (4-2-3-1): Iannarilli; Defendi, Kontek, Boben, Mammarella; Damian (85′ Proietti), Palumbo (72′ Salzano); Partipilo (72′ Peralta), Falletti (63′ Paghera), Torromino; Vantaggiato (46′ Raicevic)
A disp.: Vitali, Laverone, Suagher, Frascatore, Ferrante, Onesti
All.: Lucarelli
Note – Ammoniti: Emmausso e Maldonado per il Catania; Falletti per la Ternana.

Foggia – Avellino 2-1
35’ D’Angelo (Ave), 63’ rig. Santaniello (Ave), 86’ Vitale (Fog)

Cade ancora il Foggia che viene battuto 2-1 allo “Zaccheria” dall’Avellino.
Ospiti in vantaggio al 35’ con il tap-in di D’Angelo su un cross basso dopo un errore di Kalombo, e bis che giunge al 63’ con il calcio di rigore – concesso per fallo di Gavazzi su Bernardotto – realizzato da Santaniello. La reazione dei padroni di casa giunge con il tocco sotto misura di Vitale, ma è troppo tardi per sperare nel pareggio.

Foggia (3-5-2): Fumagalli; Germinio, Gavazzi, Agostinone; Kalombo (46’ Dell’Agnello), Garofalo (81’ Vitale), Raggio Garibaldi (46’ Ndiaye), Gentile, Di Masi; Curcio (77’ Baldé), D’Andrea (90’ Tascini)
A disp.: Di Stasio, Moreschini, Morrone, Lucarelli, Aramini, Pompa
All.: Marchionni
Avellino (3-5-2): Forte; Ciancio, Miceli, Dossena (77’ Rocchi); Rizzo, D’Angelo (71’ Silvestri), De Francesco, Aloi, Burgio (26’ Adamo); Santaniello (71’ Maniero), Bernardotto (72’ Fella)
A disp.: Pane, Pizzella, Tito, Errico, Mariconda, Bruzzo, Nikolic
All.: Braglia
Note – Ammoniti: Curcio, Germinio, Ndiaye e Vitale per il Foggia; Burgio, Aloi, Santaniello e Dossena per l’Avellino.

Juve Stabia – Cavese 2-0
60’ Mastalli (JvS), 90’+4 Vallocchia (JvS)

La Juve Stabia sia aggiudica il derby campano contro la Cavese, quest’ultima rimasta in 10 dal 28’.
Gli uomini allenati da Pasquale Padalino sbloccano il match allo scoccare dell’ora di gioco con il calcio di punizione di Mastalli, e chiudono la contesa in contropiede a pochi secondi dal triplice fischio finale con il tocco da due passi di Vallocchia ben servito da Golfo.

Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Mulé (46’ Allievi), Troest, Cordromaz, Rizzo; Vallocchia, Bovo (74’ Berardocco), Scaccabarozzi (74’ Garattoni); Fantacci (74’ Golfo), Bubas (75’ Romero), Mastalli
A disp.: Lazzari, Maresca, Orlando, Guarracino, Volpicelli, Oliva
All.: Padalino
Cavese (4-3-3): Bisogno; Tazza, Marzupio, De Franco, Semeraro (76’ Oviszach); Zedadka, Migliorini (65’ Matino), Esposito (65’ Pompetti); Nunziante, Vivacqua (71’ De Rosa), De Paoli (71’ Montaperto)
A disp.: D’Andrea, Ricchi, Favasuli, Cuccurullo, De Luca, Cannistrà, Senesi
All.: Modica
Note – Ammoniti: Mulé e Troest per la Juve Stabia; Zedadka, Tazza, De Franco e Montaperto per la Cavese. Espulso: Zedadka per la Cavese per somma di cartellini gialli.

Monopoli – Bari 0-0

Rimangono inviolate le reti di Monopoli e Bari nel derby pugliese, con Menegatti al 91′ che nega il possibile gol-vittoria di Montalto agli ospiti, rimasti in 10 al minuto 86 per il rosso a Sabbione.

Monopoli (3-5-2): Menegatti; Sales, Giosa, Nicoletti; Lombardo (85′ Guiebre), Piccinni, Giorno, Paolucci (67′ Starita), Zambataro; Montero (70′ Santoro), Marilungo (67′ Vassallo)
A disp.: Oliveto, Pozzer, Arena, Arlotti, Antonacci, Nina, Rimoli, Basile
All.: Scienza
Bari (3-4-3): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, Bianco (23′ Lollo), D’Orazio (80′ Marras); Citro (46′ Candellone), Antenucci, D’Ursi (68′ Montalto)
A disp.: Liso, Marfella, Perrotta, Hamlili, Corsinelli, Minelli, Semenzato
All.: Auteri
Note – Ammoniti: Marilungo e Sales per il Monopoli; D’Orazio e Sabbione per il Bari. Espulso: Sabbione per il Bari per somma di cartellini gialli.

Paganese – Virtus Francavilla 0-0

Termina a reti bianche lo scontro di bassa classifica tra Paganese e Virtus Francavilla, con entrambe le squadre che rimandano ancora l’appuntamento con il primo successo del proprio campionato.

Paganese (3-5-2): Campani; Sbampato (79′ Cesaretti), Schiavino, Cigagna; Mattia, Gaeta (67′ Scarpa), Benedetti, Onescu, Squillace; Menicino (55′ Guadagni), Diop
A disp.: Bovenzi, Fasan, Esposito, Perazzolo, Sirignano, Curci, Bramati, Bonavolontà, Isufaj
All.: Erra
Virtus Francavilla (3-5-2): Crispino; Delvino, Caporale, Pambianchi (64′ Celli); Giannotti (87′ Calcagno), Castorani (63′ Franco), Zenuni, Di Cosmo, Nunzella (90′ Sparandeo); Ekuban, Puntoriere (46′ Mastropietro)
A disp.: Costa, Carella, Pino, Buglia
All.: Ginobili (Trocini squalificato)
Note – Ammoniti: Diop, Schiavino e Cigagna per la Paganese; Zenuni e Mastropietro per il Virtus Francavilla.

Palermo – Turris (rinviata)

Il match tra Palermo e Turris è stato rinviato a data da destinarsi poco prima del calcio di inizio (erano state già ufficializzate le formazioni titolari). Il tutto a seguito dei numerosi contagi nella formazione rosanero.

Potenza – Teramo 1-1
33′ Cianci (Pot), 67′ Pinzauti (Ter)

Un gol per tempo e match che termina 1-1 tra Potenza e Teramo. Padroni di casa in vantaggio al 33′ con Cianci che supera in velocità la difesa e batte Lewandowski, ma recuperati dagli abruzzesi grazie alla splendida rovesciata di Pinzauti al 67′ su cross di Diakité.

Potenza (4-4-2): Marchegiani; Zampa, Conson, Boldor, Coccia; Viteritti (90′ Costa Pinto), Coppola, Sandri (46′ Iuliano), Di Livio (64′ Di Somma); Cianci (80′ Ricci), Salvemini (90′ Baclet)
A disp.: Santopadre, Panico, Romei, Compagnon, Lauro, Fontana, Volpe
All.: Somma
Teramo (4-2-3-1): Lewandowski; Diakité, Piacentini, Iotti, Tentardini; Arrigoni, Santoro; Ilari, Mungo (63′ Bunino), Costa Ferreira (81′ Cappa); Pinzauti
A disp.: Valentini, Trasciani, Di Francesco, Celentano, Birligea, Di Matteo, Viero
All.: Paci
Note – Ammoniti: Sandri, Coppola, Conson e Cianci per il Potenza; Diakité e Costa Ferreira per il Teramo.

Viterbese – Bisceglie 1-1
15′ Rossi (Vit), 90′ Sartore (Bis)

Pareggiano 1-1 anche Viterbese e Bisceglie, nel match inizialmente in programma alle 18:30 ma disputato alle 20:30, causa positività covid nei padroni di casa. I laziali sbloccano la partita con il colpo di tacco su sviluppi di corner terminato in rete di Rossi al quarto d’ora, ma i pugliesi – nonostante l’inferiorità numerica per il rosso a De Marino – acciuffano il pari al 90′ con il tocco di Sartore sul cross basso di Russo.

Viterbese (3-5-2): Daga; Mbende, Ferrani, Baschirotto; De Santis, Salandria (81′ Besea), Bensaja (65′ De Falco), Bezziccheri (81′ Sibilia), Bianchi; Rossi (59′ Cappelluzzo), Tounkara (81′ M.Menghi)
A disp.: Maraolo, Benvenuti, E.Menghi, Galardi, Zanon, Macrì, Scalera
All.: Maurizi
Bisceglie (3-4-3): Russo; Priola, Altobello (48′ De Marino), Vona; Pelliccia, Maimone (68′ Giron), Cittadino (68′ Ferrante), Tarantino; Sartore, Musso (55′ Rocco), Padulano (55′ Mansour)
A disp.: Spurio, Manfrellotti, Zagaria, Cigliano, Vitale, Lauria, Casella
All.: Bucaro
Note – Ammoniti: Tounkara e Baschirotto per la Viterbese; Priola e De Marino per il Bisceglie. Espulso: De Marino per il Bisceglie per somma di cartellini gialli.

Ha riposato la Vibonese

Classifica dopo la 6^ giornata del campionato di Serie C girone C

12 – Ternana
11 – Teramo*, Bari*
10 – Avellino**, Turris**, Juve Stabia
8 – Vibonese*, Catanzaro*
7 – Bisceglie**
6 – Catania (-4)
5 – Monopoli*, Potenza*, Viterbese
3 – Foggia**, Casertana**, Paganese
2 – Virtus Francavilla
1 – Palermo**, Cavese*
* – Una partita in meno
** – Due partite in meno

Calciofoggia.it è anche su Facebook! Metti “Mi piace” alla nostra pagina per rimanere sempre aggiornato!