7a: Scontro al vertice Sassuolo-Cittadella, Campilongo e Colomba si giocano la panchina

0
14 views

Il clou della giornata è nella sfida al vertice tra le due rivelazioni del campionato: Cittadella e Sassuolo. Le due piccole realtà, che assieme fanno circa 60mila abitanti, hanno avuto sin ora gioco e risultati dalla loro parte. Una gara sicuramente che merita la vetrina. Dalle rivelazioni ai flop: Verona e Foggia. Gli scaligeri, a Legnano, hanno l´ultima chance per salvare la panchina al tecnico Colomba dopo i solo due punti conquistati in sei gare. Non sta meglio il Foggia di Campilongo che a Venezia, contro l´ex D´Adderio, non cambia modulo ma si gioca tantissimo (Papagni possibile sostituto in caso di sconfitta). Impegno non impossibile ma con l´aggravante del termine derby per la Cremonese di Mondonico, che si reca al ´Brianteo´ di Monza, rinvigorito dopo il successo di lunedì col Legnano e dalla nuova linfa portato dal tecnico Pagliari. Buona chance per il Padova che si reca nel tempio del fanalino di coda Paganese, alle prese tra l´altroc con diverse defezioni. Un altro derby in programma è quello tra Lecco e Pro Patria, due compagini che navigano nei quartieri alti della classifica e che sono solo separati da un punto. Chiudono il cartello, infine, Foligno-Cavese e Manfredonia-Novara.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui