Akragas, Di Napoli: �Andiamo a Lecce per fare punti�

0
19 views

�Siamo consapevoli di avere una squadra molto giovane, forse la pi� giovane del torneo, cos� come sono consapevole che ho un grande desiderio di costruire qualcosa di importante, abbiamo dei giocatori giovani ma importanti, sono ragazzi di cui sentiremo parlare anche in futuro, ma c�� bisogno di pazienza, di tanta pazienza. L�avevo gi� detto questo sar� il nostro campionato�
Queste alcune battute della conferenza stampa di presentazione del prossimo match di campionato con il Lecce, con un evedente richiamo per� alla precedente gara con la Vibonese, pareggiata dopo un iniziale vantaggio akragantino.
�Ho rivisto la partita pi� volte e secondo me abbiamo giocato una buona partita, ho visto una squadra, la nostra che a dieci minuti dalla fine, voleva vincere la partita, cos� come ho visto la partita del Lecce a Monopoli e secondo me, noi abbiamo gi� una buona organizzazione di gioco. Fermo restando che se i nostri avversari dovessero pescare il Jolly con la giocata di un singolo come avvenne a Catania, stringeremo la mano ai nostri avversari. Ma vi dico sin da ora che noi andremo a Lecce per lottare e sudare la maglia.�
In sala stampa, anche il terzino destro Andrea Scrugli, in forte crescita. Probabilmente anche meglio della passata stagione, prima dell�infortunio:�Si, mi sento bene fisicamente, speriamo di continuare cos� e di non aver problemi. Per quanto riguarda il presunto interessamento della Casertana, a me non � mai arrivata alcuna offerta, ma quant�anche fosse arrivata non penso proprio che me ne sarei andato. Qui sto molto bene. Rispetto alla passata stagione siamo una squadra pi� giovane, ma per me ci sono dei giovani molto bravi. Ci vuole un p� di tempo anche se domenica c�� gi� una partita affascinante davanti a 15.000 spettatori, una gara che tutti vorremmo giocare, uno stimolo in pi� per tutti.�

fonte: agrigentosport.com