Anche per la procura l�Andria � pulita

0
33 views

L�Associazione Sportiva Andria Calcio in merito agli accertamenti su possibili scommesse anomale e sulla possibile alterazione dei risultati su di una serie di gare di campionato rende noto attraverso un comunicato ufficiale quanto segue: “In data 8 Giugno 2011, il Procuratore Federale, ai sensi e per gli effetti di cui all�art.32, comma 6, del vigente C.G.S, ha comunicato che le indagini relative alla pratica sopracitata sono concluse e che, allo stato, non sono emerse fattispecie di rilievo disciplinare. Pertanto con provvedimento a parte, � stata disposta l�archiviazione del procedimento stesso”. L�archiviazione del procedimento � in piena sintonia con quanto dichiarato dal presidente Riccardo Fusiello che aveva anticipato la totale estraneit� della A.S. Andria Calcio.

Fonte: as andria bat