Ascoli, c´� anche Bandinelli sull´agenda dei dirigenti bianconeri

0
41 views

E´ il centrocampo uno dei reparti in cui si stanno concentrando le attenzioni dei dirigenti dell´Ascoli Calcio in questi primi giorni veramente operativi di calciomercato.

Dalla Roma � pronto ad arrivare in prestito il 19enne Lorenzo Valeau, che pu� disimpegnarsi sia da centrocampista centrale che da esterno basso di difesa, in particolar modo sulla corsia di sinistra. L´ufficialit� dell´operazione � attesa nella giornata di Luned� 16 Luglio. Trattativa a buon punto anche con la Cremonese per l´ingaggio a titolo definitivo del 23enne Michele Cavion nell´ambito della maxi operazione destinata a portare il 25enne esterno destro rumeno Vasile Mogos alla corte di Andrea Mandorlini.

Sull´agenda del ds Antonio Tesoro e del dg Gianni Lovato c´� anche il nome del 23enne Filippo Bandinelli, centrocampista centrale mancino sotto contratto con il Sassuolo fino al 30 Giugno 2022. Il ragazzo, assistito dall´ex difensore bianconero Michelangelo Minieri, � in questi giorni in ritiro con la squadra emiliana di Roberto De Zerbi ma � tutt´altra che sicura una sua permanenza in neroverde, con sondaggi che si sono manifestati sia da squadre di B che di A. Nella scorsa annata Bandinelli, cresciuto nel vivaio della Fiorentina, ha collezionato 29 presenze, 1 gol e 2 assist nel campionato di Serie B nelle file del Perugia, finendo la stagione in anticipo per una brutta lussazione alla spalla. Nel torneo cadetto 2016/2017 arrivarono invece 30 presenze con il Latina allenato proprio dal nuovo tecnico bianconero Vincenzo Vivarini, giocando da titolare per tutti i 90 minuti sia la gara d´andata con l´Ascoli (finita 2-2, CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS) che quella di ritorno al “Francioni” terminata a reti bianche. (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS)

Pronto a partire regolarmente per il ritiro di Cascia invece Tommaso Bianchi con un contratto in scadenza il 30 Giugno 2019. Il 29enne centrocampista di Piombino � ormai diventato uno dei “senatori” dello spogliatoio forte di 72 presenze, 4 reti e 5 assist in maglia bianconera, con due gol pesantissimi a Bari e Pescara che nelle ultime due stagioni hanno fatto rima con salvezza.

In difesa destinati a rimanere sia il 34enne capitano Andrea Mengoni (scadenza di contratto il 30 Giugno 2019) che il 29enne Emanuele Padella (assistito sempre da Minieri e forte di un accordo con il Picchio fino al 30 Giugno 2020). Da valutare invece il futuro del 21enne Ivan De Santis, che ha Donato Di Campli come procuratore ed un contratto fino al 30 Giugno 2020 con opzione per la stagione seguente.

fonte: picenotime.it