Ascoli, Vivarini: �Match d´intensit� ed ordine. Mi amareggia infortunio Ardemagni�

0
56 views

L´allenatore dell´Ascoli Vincenzo Vivarini ha commentato nella sala stampa dello stadio “Arechi” il pareggio per 1-1 contro la Salernitana nella quinta giornata del campionato di Serie B. Il tecnico bianconero molto amareggiato per la frattura all´ulna sinistra dell´attaccante Matteo Ardemagni.
“Il pareggio � quello che meritiamo, chiaramente bisogna analizzare la prestazione perch� il risultato � figlio degli episodi. La prestazione � stata all�altezza di questo pubblico, abbiamo fatto una gara di intensit� ed ordine in mezzo al campo. Ho visto una squadra attenta capace di esprimere un discreto calcio ma dobbiamo migliorare ancora tanto – ha detto Vivarini -. Battibecchi? Il calcio � fatto anche di nervosismo, � un gioco maschio: quella di oggi � stata una gara spigolosa ma nei giusti limiti, in questo stadio non puoi venire senza essere deciso e determinato. C�� stato qualche intervento pi� rude del solito, qualche battibecco, ma tutto nei limiti. La Salernitana pu� recriminare per il gol annullato a Vuletich per un dubbio fuorigioco? Noi possiamo recriminare per il mancato rigore su Brosco, gli episodi vanno analizzati tranquillamente ma l�arbitro ha preso le sue decisioni, va bene cos�. Ci aspettavamo questa partita da parte della Salernitana, l�abbiamo preparata bene, abbiamo concesso poco e siamo stati superiori sotto il profilo del possesso palla. Abbiamo giocato con due attaccanti di misura che per� si muovevano in maniera diversa da quelli della Salernitana. Voglio che si giochi di pi� la palla, quando lo abbiamo fatto lo abbiamo fatto bene mettendo in difficolt� la Salernitana. Ci stiamo convincendo di poterlo fare, stiamo migliorando piano piano sotto quest�aspetto. Siamo una squadra assemblata due settimane fa, quindi tantissimo lavoro in poco tempo, ma ho visto spirito di squadra e atteggiamenti positivi, ci sono anche potenzialit�, ma ci vorr� del tempo per vedere il miglio Ascoli. Per ora l�obiettivo � quello di tenerci fuori dalle brutte zone, abbiamo anche una partita in meno, poi si vedr� strada facendo�.. Ardemagni? E� la nota negativa di questa sera, il ragazzo si � fatto male al braccio, e ci� mi amareggia molto”.

fonte: picenotime.it