AVELLINO: tab� trasferta, ci si affida alla cabala… e ai giovani

0
16 views

Si affida alla cabala ma soprattutto ai giovani l�Avellino che domani pomeriggio si presenter� al cospetto della matricola terribile del girone: il Capri. Sfida ostica per i lupi che arriveranno al match senza tre pedine principali dello scacchiere biancoverde: Lasagna, Herrera e Massimo. La giovane punta � stata fermata dall�influenza mentre i due centrocampisti sono costretti alla sosta ai box forzata, a causa di vari infortuni.

Viste le assenze sar� un�Avellino versione �under� quello che domani affronter� gli emiliani: Izzo, Malaccari, Zappacosta, Zigoni ma soprattutto Manuel Ricci (al debutto dal primo minuto con la formazione iprina). In quanto ad assenze non � da meno il Carpi. Il trainer dei biancorossi fa la conta degli assenti visti gli stop di Bocalon, Lorusso, Concas e Cioffi che sono stati appiedati dal giudice sportivo. In pi� c�� un Potenza a mezzo servizio che in settimana si � allenato poco a causa di uno stiramento. L�unica nota positiva � il rientro di Memushaj.

Insomma, l�Avellino incrocia le dita e spera che almeno questa volta il trend esterno possa essere invertito. I lupi infatti, statistiche alla mano, lontano dal Partenio non vincono da quattro turni Quattro ko di fila per la formazione irpina che si affida alla cabala: il Carpi, al cospetto del pubblico amico, � imbattuto da nove turni (7 vittorie e 2 pareggi) con l�ultima sconfitta che risale al nove ottobre scorso, quando a passare fu il Taranto.

AVELLINO (4-3-3): Fumagalli; Zappacosta, Cardinale, Izzo, Pezzella; DメAngelo, Malaccari, Arcuri; De Angelis, Zigoni, Ricci. All.: Bucaro

fonte: resport