Benevento, Padella:”Con il Lecce un incidente di percorso”

� un Emanuele Padella decisamente carico e pronto a ripartire sin da subito contro la Reggina, per mettersi immediatamente alle spalle la sconfitta interna contro il Lecce, quello presentatosi in mattinata in sala stampa. “Alla ripresa della preparazione ci siamo confrontati e abbiamo analizzato i diversi errori commessi contro il Lecce, abbiamo avuto un approccio sbagliato alla gara. Siamo un grande gruppo e dobbiamo dimostrarlo gi� dalla gara di sabato contro la Reggina. Dobbiamo crederci, stiamo facendo un grande campionato e perdere una partita ci pu� anche stare. La sconfitta di domenica dovr� rinforzare questo gruppo”. Condizione fisica dell´intera squadra. “Ci sono giocatori che hanno giocato in pi� rispetto ad altri ed � normale che ora avvertano una flessione, purtroppo in virt� dei numerosi infortuni non � possibile effettuare una completa rotazione. Personalmente mi metto sempre a disposizione del mister e dove mi dice di giocare gioco, cerco di mettere in campo sempre tutta la mia esperienza per il bene della squadra”. Partita di sabato contro la Reggina. “Il Benevento deve scendere in campo consapevole delle sue forze, fare sin da subito la sua partita e prendersi i tre punti”. Assenza di un regista a centrocampo. “Gli infortuni di De Falco e Doninelli ci hanno penalizzato, ora � arrivato Allegretti che con la sua lunga esperienza pu� darci una mano. Un plauso ci tengo a farlo anche a Campagnacci che quando � stato schierato a centro ha fatto bene, cos� come Agyei e Vitiello che stanno disputando un grande campionato”.

fonte: lostregone.net