BENEVENTO: squadra in lutto, un infarto stronca Komi Tchangai

0
14 views

Benevento si � risvegliata questa mattina con una notizia drammatica.

E´ morto domenica all´et� di 32 anni, nel giorno del suo compleanno, per un attacco cardiaco, Komi Tchangai. Togolese, difensore, era arrivato in Italia grazie all´Udinese, con cui ha esordito in serie A, poi tanti anni in serie C con Benevento e Viterbese. Attualmente giocava in Cina nello Shenzhen Shanquingyinha. Ha disputato due edizioni della Coppa d´Africa nel 1998 e nel 2000 e ai mondiali del 2006 in Germania. Il giocatore si trovava a Lom�

Tchangai arrivava in Italia, acquistato dall´Udinese, nel 1999. Nel 2002, dopo un´esperienza con la Viterbese, veniva prelevato dal Benevento. Tchangai, durante le quattro stagioni calcistiche trascorse nel Sannio, ha avuto il tempo per mettere in mostra le sue ottime doti da calciatore, ma, soprattutto, le sue grandissime qualit� umane. Un ragazzo straordinario Komi, sempre solare e disponibile verso chiunque gli si avvicinava. Risulta davvero impossibile ridurre l´esperienza in terra sannita di questo ragazzo a quello che, ogni domenica, mostrava sui campi da calcio. Per questo, la commozione per la sua prematura scomparsa tocca non soltanto la tifoseria sannita ma un´intera provincia: quel Sannio di cui Tchangai divenne “ambasciatore” durante i mondiali di Germania del 2006 ai quali partecip� con la nazionale del Togo.

Tchangai, anche negli ultimi anni trascorsi lontani da Benevento, � sempre stato qualcosa in pi� di un ex giallorosso. Nessuno, nel Sannio, lo aveva dimenticato. Nessuno lo dimenticher�.

Fonte: corriere dello sport