Boscaglia: “Ci portiamo a casa questa sconfitta sapendo di dover migliorare. Tutti stiamo sbagliando qualcosa”

0
514 views
Boscaglia nella conferenza stampa post Picerno-Foggia 3-0

Le parole di mister Boscaglia dopo Picerno-Foggia:

”La squadra aveva iniziato bene e poteva fare gol e raddoppiare. Il Picerno poi ha preso le misure ed abbiamo fatto un errore sul primo gol. Siamo andati in confusione perché non meritavamo lo svantaggio e poi abbiamo avuto problemi nelle uscite perché ci siamo trovati contro una squadra molto aggressiva. L’arbitro ha permesso tanti falli da giallo. Il Picerno gioca un buon calcio ed è ben organizzata, con un’identità, ma noi abbiamo concesso troppo, e la partita si è messa come volevano loro. Non siamo riusciti a fare costruzioni pulite, mentre loro hanno giocatori perfetti per le ripartenze. Abbiamo preso un palo, il loro portiere ha fatto due parate incredibili, poi su rigore e punizione subiamo secondo e terzo gol. Ci portiamo a casa questa sconfitta sapendo di dover migliorare.

Aver subito sei gol in due partite mi fa pensare, perché non sono abituato a questo. C’è tanto da registrare e situazioni che non mi piacciono, come il fatto di far giocare l’avversario a campo aperta. Non c’era necessità di andare all’arma bianca, nonostante lo svantaggio. Dovremo sicuramente lavorarci.

Da un momento del genere si esce con tranqullità, serenità e lavoro. Anche io sono molto arrabbiato (il mister usa un’altra parola, ndr). Lavoriamo tanto e perciò sono molto arrabbiato: con lo staff, con la squadra e soprattutto con me stesso. Tutti stiamo sbagliando qualcosa”.