Breda: �Gara importante ma c�� ancora tanto da lavorare�

0
78 views

Sollevato e carico il mister amaranto Roberto Breda, al primo successo sulla panchina del Livorno: �Quella di oggi � una vittoria importante che va nella direzione per cui lavoriamo. In virt� dello scontro diretto stasera non siamo pi� ultimi, � quello che volevamo�.

Inevitabile parlare di Alino Diamanti, decisivo con due gol e un assist: �Le sue qualit� non le scopro certo io, giocatore eccezionale, peccato per la traversa perch� quello se entrava era un gol che faceva il giro del mondo e che sarebbe rimasto negli annali. Di Alino mi piace sottolineare anche la sua prestazione dal punto di vista della quantit�, d� l´anima per questa maglia ed � un esempio per i suoi compagni. Ma oggi in tanti hanno sfoderato una prestazione importante, Raicevic per esempio mi � piaciuto molto�.

Grande sorpresa ha suscitato il lancio da titolare del 19enne Alessio Canessa: �Si � allenato molto bene in settimana e si � guadagnato la convocazione, � un ragazzo che ha il gol nel sangue, lo vedi dai movimenti, cerca sempre la porta. E´ stato anche sfortunato perch� in un paio di circostanze poteva anche segnare�.

Anche l´esclusione di Gasbarro ha lasciato un po´ interdetti: �E´ un giocatore che pu� dare molto ma deve farlo tutti i i giorni. Punizione? No, io non punisco nessuno, valuto il lavoro fatto in settimana e faccio le mie scelte. Guardate Di Gennaro, � rimasto fuori, ha reagito si � dato da fare e si � guadagnato la maglia da titolare�.

Infine una battuta su Murilo: �Per me pu� coprire tutti i ruoli dell´attacco, ha una gamba che glielo consente. Deve migliorare nella lettura delle situazioni, spesso fa la scelta sbagliata, se lavora su questo � un giocatore che pu� dare un contributo importante�.

Adesso la proibitiva trasferta di Palermo: �Andiamo sul campo della prima della classe, sar� difficilissimo ma ce l´andiamo a giocare con umilt�. L´atteggiamento dei ragazzi in queste settimane mi � piaciuto molto, ma c´� ancora molto da lavorare. Possiamo e dobbiamo dare di pi�. Non faccio nomi ma ci sono giocatori da cui mi aspetto un bel salto di qualit�.

Fonte: amaranta.it