Brescia-Salernitana 2-0: le rondinelle tornano alla vittoria

Il Brescia vince ma non convince , ma i 3 punti contano eccome. Marino tira un sospiro di sollievo, la sua squadra non demerita ma da qui a dire che � guarita ce ne passa. Comunque accontentiamoci, questo passa il convento. Sar� contento anche demiurgo Cellino che ha minacciato sfracelli ma fino all�autogol di Vitale anche le sue parole avevano avuto poco effetto. Prendiamo ci� che il campo ci ha dato e lecchiamoci le ferite in attesa di tempi migliori. Bene Dall�Oglio, Martinelli, Gastaldello, Bisoli, Furlan e soprattutto Caracciolo. Il prossimo turno ci porta a Frosinone ex squadra di Marino.

BRESCIA-SALERNITANA 2-0

Marcatori: 50メ aut. Vitale (S), 80メ Caracciolo (B)

BRESCIA: Minelli; Gastaldello, Lancini, Coppolaro, Cancellotti, Bisoli, Martinelli, Furlan; DallメOglio (75メ Machin), Torregrossa, Caracciolo (Cap.)(85メ Ferrante)
A disposizione: Pelagotti, Andrenacci, Machin, Bandini, Lancini N., Bagadur, Ndoj, Longhi, Cortesi.
Allenatore: Pasquale MARINO.

SALERNITANA: Radunovic, Pucino, Vitale, Mantovani (76メ Sprocati), Signorelli, Rizzo (61メ Ricci), Minala, Gatto, Schiavi, Bocalon, Rossi (55メ Rodriguez).
A disposizione: Adamonis, Kiyine, Tuia, Odjer, Di Roberto, Asmah, Perico, Civirelli, Popescu.
Allenatore: Alberto BOLLINI.

Arbitro: Sig. Lorenzo ILLUZZI della sezione di Molfetta. Assistenti Sig. Francesco FIORE di Barletta e Sig. Paolo FORMATO di Benevento. IV ufficiale Sig. Pierantonio PIEROTTI di Legnano.

Ammoniti: Pucino (S), Machin (B), Torregorssa (B)
Espulsi: nessuno.
Recupero: 2´p.t.-3´ s.t.
Angoli: 4-6
Note: 5.144 abbonati ヨ 1.998 paganti

fonte: tuttobrescia.it