BRINDISI: sfumato De Toma, si vira su Assane

0
24 views

Costretta suo malgrado a rinunciare alle prestazioni del giocatore Giovan Battista De Toma, a causa del vincolo con la Fortis Trani che ne impedisce di fatto la disponibilit�, la SSD Calcio Citt� di Brindisi � tornata sul mercato e ha tesserato Mboup Assane, difensore centrale nato a M�dina, nella regione del Dakar in Senegal, il 25 dicembre 1990.

� con un pallone che, da piccolo, trascorre le giornate percorrendo le strade e i campi della sua citt�. La sua famiglia decide cos� di portarlo in Italia, dove pu� inseguire il suo sogno e avere qualche chance in pi�. Giunto in Italia, nel 2008 approda alla Sacilese, con i liventini gioca qualche mese nelle categorie giovanili, poi nella parte finale della stagione conquista la prima squadra con cui traguarda la promozione in Seconda Divisione.

Difensore di temperamento e forza fisica, la stagione successiva rimane in provincia di Pordenone ma cambia maglia, indossando quella biancorossa della Sanvitese, la storica squadra di San Vito al Tagliamento: due anni in Serie D, in tutto sessanta presenze e due gol, in pi� la fiducia di un tecnico di esperienza come Gianni Tortolo.

Lo scorso anno il Real Vicenza, squadra neopromossa in Serie D, lo cede a titolo temporaneo al Citt� di Concordia, nel girone C di Serie D, e con le zebrette allenate da Antonio Favro e Adamo Zecchinel il giocatore colored disputa 29 gare di campionato e realizza quattro reti. Per Assane si attende ora il visto della Lega, una semplice formalit� per integrare il calciatore tra gli effettivi a disposizione del tecnico Mino Francioso.

comunicato stampa