Brutto: “Reagiremo bene anche questa volta”

0
48 views

Al termine della seduta pomeridiana di martedì, che ha sancito l´inizio di una nuova settimana di lavoro per i satanelli di Pasquale Marino, abbiamo avvicinato Umberto Brutto, che ha espresso le sue impressioni dopo la sfortunata gara che il Foggia ha perso contro la Sambenedettese. “Siamo stati puniti per i nostri errori e penalizzati da episodi. Ma mai incolpare i singoli, tutti siamo responsabili di quanto avviene in campo”; sono le parole di Umberto Brutto che fanno eco a quelle pronunciate da mister Marino nel dopo gara di Foggia-Sambenedettese. “Avremmo potuto chiudere il primo tempo in vantaggio-aggiunge il fluidificante-ma invece è andata diversamente. Abbiamo ceduto ad una squadra che, tengo a precisare, non mi ha impressionato come Acireale o Catanzaro”. C´è un pò di amarezza nell´ambiente rossonero alla luce degli ultimi risultati e, come ammette Umberto Brutto “sul piano del morale certe sconfitte pesano. Ma finora abbiamo sempre dimostrato di saper reagire alle situazioni più sfavorevoli. E´ stato sempre un nostro punto di forza”. La sconfitta contro la Sambenedettese è coincisa anche con l´esordio dal primo minuto di Carmelo Imbriani e quello assoluto di Francesco Marra, ai quali va il plauso del loro compagno di squadra Brutto: “Hanno fatto vedere delle cose positive, anche se il risultato finale ha finito per influenzare la loro prova”. Insomma amareggiato ma smanioso di riscatto, così come lo è tutta la squadra di mister Marino; ed è questo un elemento che non potrà che far piacere ai delusi tifosi rossoneri, ai quali Umberto Brutto dice: “Capiamo la delusione dei tifosi; purtroppo in parecchi si erano illusi di arrivare ai play-off. Noi però dobbiam vivere alla gioranta e cercare di arrivare quanto prima alla salvezza”.