Burzigotti: “Sette punti e siamo salvi”

0
24 views

In sala stampa giunge anche Lorenzo Burzigotti autore del gol del vantaggio dei rossoneri. Il centrale ha una dedica tutta particolare per il suo primo gol di testa in campionato: �Avevo scommesso con una persona che se fossi riuscito a segnare di testa lui si sarebbe dovuto alzare ed andare via dallo stadio. Dopo il gol l�ho indicato in tribuna. Siamo stati abili a sfruttare i calci piazzati. Proprio questi ci hanno spianato la strada verso la vittoria. Gioved� scorso la squadra era stanca e per questo oggi si sono visti molti cambi. Il tecnico ha preferito farmi riposare ma il problema occorso ad Artipoli mi ha rimesso in campo ad inizio ripresa. Il risultato di oggi � stato molto importante per noi. Alzi la mano chi una settimana fa sosteneva che il Foggia avrebbe potuto fare sette punti in sette giorni. Certo, il pareggio di gioved� non � stato il massimo. Non abbiamo dormito la notte dopo quel risultato. Eravamo nervosi. Oggi, invece, siamo stati molto bravi. Il Pescina � venuto qui per chiudersi e giocare in contropiede nella speranza di un nostro errore difensivo che non � arrivato. Abbiamo sbloccato la gara su un calcio piazzato, momento importante per una partita. Spesso nella precedente gestione tecnica li soffrivamo adesso sappiamo sfruttarli a nostro favore. Ci attendono quattro finali. Dobbiamo conquistare sette punti per arrivare a quota 42 per la salvezza diretta�.