Campilongo e D´Amico:”meritavamo di più”

0
17 views

Campilongo:”non guardo l´errore difensivo nel finale. Non era semplice giocare in dieci per tanto tempo. Siamo stati ingenui sul primo gol quando hanno battuto un calcio d´angolo corto e non abbiamo raddoppiato. Nonostante non avessi attaccanti abbiamo retto bene fino all´espulsione. Plasmati? Gli avevo detto che l´arbitro voleva espellerlo ma non potevo tirarlo fuori perchè avevo solo Mounard in condizioni non perfette. Abbiamo perso immeritatamente anche perchè loro cercavano solo la testa di Ercolano anche se, in dieci, ci siamo abbassati troppo. L´accoglienza al Lamberti? Mi interessa quello che ho fatto in campo…le chiacchiere se le porta via il vento”.
D´Amico:”espulsione condizionante, meritavamo qualcosa di più. Plasmati è stato picchiato dai centrali della Cavese. Mi dispiace perchè meritavamo di più ma cambia poco e pensiamo già a giovedì. La squadra è in salute, nel primo tempo non abbiamo concesso nemmeno un tiro in porta. Andiamo avanti”.