Casertana-Fondi 1-1: l´Unicusano strappa un punto anche al Pinto

0
26 views

Continua il momento positivo dell� Unicusano Fondi. I rossobl� colgono infatti un importante e positivo pareggio sul campo della Casertana, allungando la sua positiva che adesso parla di sette punti colti nelle ultime tre giornate; il ruolino di marcia ideale per prepararsi alla doppia, ravvicinata sfida con Lecce e Matera, ovvero due delle protagoniste del torneo. In vantaggio con il terracinese Massimiliano Carlini, in quella che � stata forse l� unica vera conclusione a rete dei falchetti, la Casertana ha poi subito il pareggio ad opera di Diego Albadoro, a segno per la quinta volta in campionato con la maglia fondana.

LA PARTITA

Nelle formazioni di partenza non ci sono particolari novit�, in quanto nella Casertana torna tra i titolari Ivan Rajcic, mentre nell� Unicusano Fondi il tecnico Sandro Pochesci parte con gli undici gi� annunciati: c�� spazio sia per Albadoro che per Signorini, al rientro dalla squalifica, mentre � out De Martino, a sua volta fermo per un turno, al rientro c�� anche capitan Galasso dopo i problemi muscolari che l� avevano costretto a saltare le gare di Taranto e Siracusa. Le due compagini si �specchiano� nel medesimo 4-3-3, ma per lungo tempo non si vedono grandi cose: sono i casertani ad incaricarsi di fare il match, con i laziali che tengono botta senza soffrire particolarmente le iniziative campane. Il confronto vive fasi di equilibrio, fermo restando che sono proprio i fondani, in azione di rimessa, a dare talvolta l�impressione di poter essere pericolosa. Ed invece poco prima della mezz�ora, in un momento di assoluta stasi del match, ecco la Casertana va in goal con Massimiliano Carlini, il quale su un assist di Corado (attivato da una palla persa in un disimpegno a centrocampo ed agevolato nel suo appoggio da un�errata chiusura difensiva) ha scaraventato il pallone all� incrocio dei pali sull�uscita di Baiocco. L�episodio fa ovviamente il gioco della Casertana, che nelle restanti fasi della prima frazione, controllano senza affanni, concedendosi nel contempo qualche interessante trama tecnica.

Il secondo tempo si apre con la novit� D�Agostino, che Pochesci manda in campo a sostituire Calderini, ed almeno sotto il profilo della verve l� undici pontino si presenta sul rettangolo maggiormente deciso e pimpante, producendo due chances nei primi tre minuti, con lo stesso fantasista appena entrato e con Galasso; poco dopo, ancora D�Agostino calcia alto un assist di Albadoro al limite dell�area. L� Unicusano Fondi assume il controllo del match, pur senza strafare, e poco oltre la met� della ripresa arriva al pareggio grazie ad Albadoro, che a seguito di calcio d�angolo (scaturito da un gran parata di Ginestra su punizione di D�Agostino) mette in rete la respinta del portiere locale a seguito di una prima conclusione ravvicinata di Fissore. Subito dopo il goal ospite, la Casertana prova a mordere nel tentativo di rimettere il muso avanti, ma con il passare dei minuti il ritmo tende a calare; l� ultimo sussulto arriva nel recupero, con una punizione dal limite per la Casertana, che non sortisce per� effetto alcuno. Per un risultato finale che pu� certamente soddisfare i fondani.

CASERTANA-UNICUSANO FONDI 1-1

CASERTANA: Ginestra; Finizio, DメAlterio, Lorenzini, Ramos; Carriero, Rajcic, Matute; Orlando (32メst Ciotola), Corado, Carlini. A disp.: Fontanelli, Anacoura, Giorno, Potenza, De Marco, De Filippo, Colli, Taurino. All. Tedesco (squalificato, in panchina Cimino).

UNIC. FONDI: Baiocco; Galasso, Signorini, Fissore, Squillace; Varone (16メ st Addessi), Bombagi, DメAngelo; Tiscione, Albadoro (45メ st Tommaselli), Calderini (1メ st DメAgostino). All.: Pochesci. A disp.: Coletta, Di Sabatino, Iadaresta, Bertolo, Battistoni, Guadalupi, Capuano, Pompei, Carcatella.

Arbitro: Carella di Bari (Bruni-Lillo)

Reti: 29メ pt Carlini (C ), 25メst Albadoro (Uf)

Note: spettatori duemila circa, serata gradevole; ammoniti Rajcic, Finizio (C ), Calderini, Signorini (Uf); recupero 2メpt, 3メst.

fonte: unicusanofondicalcio.it