Casertana, Giorno: �Sono pronto. Dimentichiamo Melfi e tutti uniti per i primi tre punti�

0
22 views

Ha saltato la trasferta di Melfi per squalifica, ora Francesco Giorno � pronto a riassaporare la Lega Pro.�E� stata una squalifica che non ci voleva perch� avevo voglia di giocare a Melfi. La squadra � stata superiore e avrebbe meritato i tre punti. E� andata cos� e adesso pensiamo solo al Monopoli. Ci concentriamo sul presente e speriamo di fare il meglio possibile anche con un po� di fortuna che ci � mancata�. Il mercato dei rossobl� � stato chiuso con due innesti importanti: �Sono arrivati calciatori di esperienza, sono rimasti molti che hanno fatto bene la passata stagione e ritengo che la societ� abbia fatto un ottimo lavoro. Sta poi a noi dimostrare sul campo quanto produciamo durante la settimana�. Prenota un posto da titolare per domenica e ammette: �In queste settimane mi sto allenando da mezzala sia a destra che a sinistra. In un centrocampo a tre rischio a dare il massimo in quel ruolo, ma giocherei anche in porta pur di dare una mano ai compagni�. Ha scelto la Casertana non a caso: �E� stata mirata � ammette � perch� al sud ci sono pochi club come questi che ci trasmettono. Poi mia madre ha origini campane e volevo fortemente giocare qui�. Contro il Monopoli occorrer� giocare con tanta rabbia agonistica e Giorno non vuole sentire parlare di tabelle:�A questo punto della stagione non si possono fare bilanci n� graduatorie. Domenica � per noi gara importante davanti il nostro pubblico. Vogliamo vincere per ripartire e prenderci i tre punti che gi� meritavamo una settimana fa. Chi verr� qui sappia che ce la giocheremo al massimo col coltello tra i denti contro chiunque. Il Pinto deve essere la nostra fortezza�.

font: sportcasertano.it