Casillo deciso a vendere il club

0
21 views

Entra nella fase cruciale il salvataggio del Foggia, alle prese con una grave crisi di liquidit� denunciata 4 mesi fa dalla societ�. Entro fine mese, serviranno 1.220.000 euro per evitare di sparire: 620.000 per pagare stipendi (a tesserati, dipendenti e collaboratori, fino al 30 aprile) e oneri vari, entro il 25 giugno; 600.000 euro per depositare la fideiussione per l�iscrizione al campionato, entro il 30 giugno. Dovrebbero essere gi� coperte le tasse relative alla domanda di iscrizione, pari a 38.000 euro.

Sindaco – Tramontata la trattativa con la Platinum e in attesa di sviluppi con un gruppo emiliano romagnolo (finora contatti solo con un avvocato), Casillo ha ribadito la disponibilit� a cedere il club del tutto o in parte, affidando al sindaco Mongelli il tentativo di sensibilizzare l�imprenditoria locale.

Nuova propriet� – In tal senso Mongelli avrebbe gi� ricevuto adesioni (ad esempio, gli imprenditori cerignolani Castellano eGrieco) e ne starebbe aspettando altre, prima di ricontattare patron Casillo. Che, in assenza di liquidit� o finanziatori propri, difficilmente rester� al timone: infatti, pi� che elargire sponsorizzazioni agli attuali proprietari, la costituenda cordata intenderebbe rilevare la societ�, compresa una debitoria (dichiarata dal club e, pare, in buona parte rateizzata) di almeno 2,5 milioni di euro.

Fonte: La Gazzetta dello Sport