Catania, Mazzarani: �Io e i rossazzurri abbiamo lo stesso obiettivo: tornare in alto�

0
20 views

Il neo centrocampista del Catania Andrea Mazzarani � stato presentato ufficialmente a Torre del Grifo. Ecco le sue dichiarazioni.

�Ringrazio il Catania per questa possibilit�, sono davvero contento. Questo contesto di Lega Pro ha ben poco, dalla societ� alla citt� fino alla squadra. Mi metto a disposizione per cercare di aiutare il Catania a tornare dove merita�.

�Crotone? � stato un momento non facile, una scelta mia, dipesa da alcune cose non chiare. Ho preferito rinunciare a due anni di contratto con un buon ingaggio per giocare a calcio. L� non avrei potuto farlo, non erano questioni legate al campo�.

�Non mi aspettavo di rimanere fermo cos� tanto, ho avuto diversi contatti con squadre di Serie B e Lega Pro ma nessuna mi ha entusiasmato come quella del Catania. Qui c�� un progetto serio, non volevo sbagliare scelta. Io e questa societ� non vogliamo rimanere in questa categoria, vogliamo tornare in alto�.

�Melfi? Fisicamente sto bene, mi sono allenato duramente con una societ� di Roma. Sono a disposizione per domenica. Arrivo in una squadra composta da giocatori importanti, non ho la presunzione di dire che sar� un titolare. Bisogna dimostrare sul campo, io non vedo l�ora di iniziare�.

�Torre del Grifo non ha nulla a che vedere con questa categoria, anche la presenza di Lo Monaco ha influito tanto. La squadra � forte in tutti i reparti. Nel 4-3-3 ho fatto sia l�esterno d�attacco e la mezzala, ruolo nel quale nasco. Poi mi hanno trasformato in trequartista�.

�Conosco gi� Russotto, Calil tramite altre persone mi ha consigliato caldamente di venire qui. Ho trovato un gruppo motivato e voglioso di confermare la prestazione nel derby. Totti � un idolo pi� che un�ispirazione, per arrivare al suo livello � dura. Io spero di poter essere uno dei leader di questo Catania�.

fonte: catania46.net