Chi prender� il posto di Paoloni?

0
41 views

Inutile negarlo: lo shock per l�arresto di Paoloni, tra i maggiori protagonisti secondo l�accusa del nuovo scandalo scommesse, sta destabilizzando e non poco l�ambiente sannita in vista del match di ritorno con la Juve Stabia in programma domenica prossimo al Ciro Vigorito (si parte dall�uno a zero per le vespe). L�ex portiere della Cremonese, in effetti, proprio al Menti di Castellammare si era guadagnato il titolo di “eroe” per i numerosi interventi prodigiosi che avevano permesso al Benevento di contenere il passivo. Ma gli onori per il rigore parato a Giorgione Corona lasciano oggi spazio alla rabbia e alla delusione in relazione alla gravit� delle accuse mosse al portiere di Civitavecchia. La stagione calcistica dei sanniti, per�, ancora non � terminata, anzi. Domenica, come detto, si gioca il derby di ritorno della semifinale playoff e il tecnico Galderisi, la societ� e la tifoseria, sono ora chiamati a fare quadrato per non gettare nuovamente alle ortiche l�occasione di acciuffare la tanto sognata serie B. L�attenzione, evidentemente, si sposta su chi sar� chiamato a sostituire il numero 1 giallorosso. Quanto accaduto nelle ultime gare della regular season, infatti, pone seri dubbi sulla solidit� della gerarchia imposta nel ruolo dei portieri da Cuttone prima e da Galderisi poi. La logica porterebbe a individuare in Paolo Corradino, classe 1986, il nuovo difensore dei pali giallorossi. Corradino � stato infatti il secondo sia di Aldegani che di Paoloni. A lui � toccato il compito di sostituire nell�ultima trasferta di campionato (a Foligno) l�allora acciaccato Paoloni. Coincidenza vuole, per�, che proprio nella gara finale di campionato, al Vigorito contro la Juve Stabia (!), Galderisi decide di schierare l�altro giovane portiere in rosa: Claudio Joan Baican (�88). Il pipelet rumeno si rende cos� protagonista di un�ottima gara, salvando nel finale il risultato di pareggio con una bellissima parata su un destro di Raimondi. Domenica, per�, nella prima gara play off, in panchina � andato nuovamente Corradino con Baican che si � accomodato nuovamente in tribuna. E domenica? A chi l�onere di difendere la porta del Benevento in una delle gare pi� importanti della storia per la societ� sannita? I pi� pessimisti a Benevento inquadrano l�arresto di Paoloni in quella che nel Sannio � conosciuta come “la maledizione dei playoff”. I pi� ottimisti, memori delle provvide sventure rese celebri dal Manzoni, sperano sia invece l�inizio di una favola.

Fonte: tuttolegapro