Cittadella, Venturato: �� una sfida da campanile, bella da vivere: Nasca arbitro importante, prima o poi��

0
55 views

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia del derby Padova-Cittadella: �Iori per noi rimane un giocatore importante, per le caratteristiche umane e per quello che rappresenta. Pasa viene con noi e lo valuter� prima del match. Quella col Padova � una partita bella da vivere e da giocare, loro hanno necessit� di fare risultato, ma io la affronter� con entusiasmo. Sono le sfide del campanile, conta poco essere favoriti o meno, il risultato verr� determinato da come verr� affrontata la partita. In questi giorni non abbiamo pestato pi� di tanto, abbiamo cercato di recuperare le energie. Il Padova � stato costruito con giovani interessanti e con altri esperti, ha un allenatore esperto. Chi sar� pi� bravo porter� a casa il risultato, sul fatto che Bisoli rischi non voglio entrare. Quella di sapete usare pi� moduli di gioco pu� essere anche una risorsa, come giocher� il Padova non lo so, perch� ha variato tanti moduli. � una squadra molto determinata e con agonismo importante, sicuramente � una partita sentita. Il fatto che siano realt� vicine le mette in competizione, ma si limita all�aspetto sportivo. La designazione di Nasca � una designazione che nel corso del campionato ci poteva capitare, lui � uno degli arbitri pi� importanti della B e prima o dopo sapevamo ci sarebbe capitato. Lo avevamo avuto a Frosinone, lo avremo domani col Padova, ma sicuramente avr� la capacit� di interpretare al meglio questa partita�

fonte: padovagoal.it