Cittadella, Venturato: �Emergenza in difesa, siamo contati: se sapremo fare tesoro di quanto accaduto, la lezione potrebbe essere salutare�

0
39 views

Queste le dichiarazioni di Roberto Venturato alla vigilia di Parma-Cittadella: �Abbiamo due difensori squalificati, abbiamo Caccin e Viero infortunati. In termine numerici abbiamo problemi, quando ti mancano due giocatori nello stesso reparto sicuramente ci pu� condizionare. Salvi non ha recuperato, mentre Bartolomei sta bene ed � a disposizione. Credo che in questo momento, dopo la prestazione di Terni, chi si deve prendere la responsabilit� sono io. Ai giocatori va fatto un applauso per quanto hanno fatto sinora, bisogna tenere presente quello che � successo. A 11 giornate dalla fine eravamo a tre punti dalla A diretta. Adesso mancano otto giornate e ci siamo allontanati molto dal treno di testa. Dobbiamo fare un bagno di umilt�, quello che � successo potrebbe essere salutare, altrimenti non sar� servito a nulla. Vogliamo riprendere quello che siamo in grado di fare. Le difficolt� nell�affrontare una squadra come il Parma sono molto alte. Dal punto di vista della partita sar� bella e dai forti stimoli, affrontiamo una delle pi� forti in assoluto della B. Dobbiamo renderci conto che � una squadra costruita per cercare la Serie A: rosa, investimenti, ambiente. 3 anni fa erano in Serie D e sono li per giocarsi la A diretta, sono tra le pi� forti del campionato sicuramente. E� importante pensare al Parma, chiaro marted� avremo un�altra partita durissima. E� il momento cruciale della stagione ma ora concentriamoci sulla gara di domani. Dobbiamo capire se vogliamo restare con le prime e questo aspetto dipende da noi e dalle nostre capacit�. E� una gara che pu� darci grandi motivazioni o magari dirci che non ce la faremo, sta il fatto che da parte mia, della squadra e della societ� c�� grande voglia di provarci!�

fonte: padovagoal.it