Cittadella, Venturato: �Vittoria che ci d� grande convinzione e consapevolezza della nostra forza!�

0
44 views

Esattamente come un anno fa: stesso giorno, stesso risultato. Il Cittadella nel terzo turno di Coppa Italia ha eliminato un�avversaria di categoria superiore � l�Empoli � vincendo 3-0 sul proprio campo. La stessa sorte era capitata nella scorsa stagione al Bologna di Donadoni, anch�esso superato per 3-0. Roberto Venturato, inoltre, ha inflitto la prima sconfitta ad Aurelio Andreazzoli da quando � arrivato a Empoli, comprese le amichevoli disputate. E il tecnico toscano ha riconosciuto i meriti del Cittadella: �Ha passato il turno la squadra che ha meritato di pi�, che in campo ha riversato il giusto atteggiamento, � stata pi� brava di noi�. Un 3-0 sul campo di chi aveva vinto il campionato cadetto rappresenta un segnale eloquente che la squadra di Venturato ha lanciato al prossimo campionato di B. L�allenatore granata � giustamente orgoglioso dell�impresa del Castellani: �L�Empoli � una squadra che l�anno scorso ha fatto cose straordinarie. Conoscevamo la forza dell�avversaria, e le difficolt� dell�incontro di Coppa Italia. Il Cittadella per� non si nasconde mai, cerca di fare la propria partita contro chiunque, e siamo andati al Castellani con le stesse motivazioni e intenzioni, cercando di vincere il confronto e regalarci il passaggio del turno�. Una vittoria mai messa in discussione, frutto di un�ottima gara del Cittadella: �Abbiamo fatto bene, sono soddisfatto del risultato e della prestazione della mia squadra�. Le premesse per un�altra stagione esaltante da parte della squadra granata, ci sono tutte, ma Venturato va molto cauto: �Siamo alle prime partite stagionali, dobbiamo restare con i piedi ben ancorati per terra perch� il campionato deve ancora iniziare. Certo, vincere a Empoli, sul campo di una squadra di serie A, ci aiuta in tutto, nella convinzione, nella consapevolezza delle proprie forze�.

fonte: padovagoal.it