Clamoroso dietrofront: vince la linea Zeman, e Pavone torna al suo posto.

0
790 views
Mister Zdenek Zeman durante la conferenza tra Maria Assunta Pintus e Nicola Canonico

Si è concluso il confronto tra Zeman e Canonico. Il boemo resta, e con lui anche Pavone. Decisiva la mediazione del vicepresidente Sario Masi. Il mister ha posto come unica condizionale per la sua permanenza in rossonero il reintegro in società del direttore sportivo, ed è stato accontentato. In attesa di conferme ufficiali da parte dei vertici societari, possiamo affermare che la frattura in atto tra il presidente e l’allenatore pare essere definitivamente rimarginata. Questa sera alle 21.00 su Foggia TV tutti gli approfondimenti di quella che è stata una giornata al cardiopalma in casa rossonera.