Comitato Pro Foggia, garantisce il sindaco

0
30 views

Entra nel vivo l�ultimo tentativo di salvataggio del Foggia. Dopo la conferenza stampa congiunta del sindaco Gianni Mongelli e del patron rossonero Pasquale Casillo, in cui era stata varata la campagna abbonamenti pluriennali �2×6�, ieri � stata avviata la costituzione (in sede notarile) di un comitato promotore �pro Foggia�, che vede come presidente e garante proprio il primo cittadino.

Obiettivo – Attraverso l�apertura di un conto corrente, intestato al comitato, si confida nell�acquisto di abbonamenti da parte di tifosi e aziende, per sostenere l�iscrizione al campionato. Il termine finale dell�iniziativa � venerd� 6 luglio, giorno entro cui la societ� � chiamata a ricapitalizzare per circa 620.000 euro e a darne comunicazione alla Covisoc: in ballo ci sono stipendi arretrati, versamenti Irpef e contributi Enpals, pi� altri adempimenti.Mapotrebbe slittare di qualche altro giorno, considerato che il termine ultimodei ricorsi contro le esclusioni � fissato al 16 luglio: entro quella data, la societ� dovr� tirare fuori altri 600.000 euro per la fideiussione.

Sponsor – Parallelamente, Mongelli continuer� a cercare l�adesione di imprenditori locali, disposti a sostenere la societ� attraverso sponsorizzazioni e aiuti economici in senso lato. Anche questo � un percorso non scontato, divenuto in salita dopo i primi confortanti sondaggi del sindaco. L�obiettivo finale � mettere insieme 1,2 milioni di euro o la maggiore somma possibile (il resto spetterebbe all�attuale propriet�) entro una decina di giorni, altrimenti il Foggia sparir� dal calcio professionistico.

Fonte: La Gazzetta dello Sport