Cremonese, Agazzi: �Arrivo in punta di piedi per raggiungere il massimo�

0
68 views

�Sono convinto che Michael sia la persona giusta per far crescere il nostro organico�. Non usa giri di parole il direttore sportivo Leandro Rinaudo presentando ufficialmente il neo acquisto Michael Agazzi, il portiere che �va ad aggiungersi a Nicola Ravaglia, che si � sempre allenato con grande professionalit� e con il Livorno ha disputato un buon incontro e Giacomo Volpe�.
Una manciata di allenamenti la scorsa settimana e la voglia matta di essere utile alla causa grigiorossa gi� ben radicata. Nel corso della conferenza stampa l�estremo difensore originario di Ponte San Pietro lo ripete pi� vote. �Ringrazio la propriet� e la societ� per avermi dato questa opportunit� � dice Agazzi � Arrivo con umilt� e in punta di piedi ma dar� tutto me stesso per aiutare la Cremo e per far crescere di livello la squadra�.
Michael � reduce dal periodo di �inattivit� dopo l�esperienza di Ascoli. �Nelle Marche � spiega � ho trascorso sei mesi meravigliosi e sono felice che societ� e tifosi abbiano un bel ricordo di me. Mi auguro che possa accadere la stessa cosa qui a Cremona. In questo frangente mi sono allenato con il Villa Valle, una squadra di Serie D e l�ho sempre fatto al massimo, senza risparmiarmi cos� come accaduto in tutti i miei 16 anni di carriera�. A chi gli domanda le prime impressioni sulla Cremonese, il portiere risponde: �Credo che con questa squadra ci si possa davvero divertire. Ma attenzione, perch� come detto gi� dal mister, � una Serie B molto livellata dove si pu� far bene e il suo contrario in pochi attimi. Qui c�� tutto per centrare obiettivi importanti, a cominciare dal centro sportivo�. E l�obiettivo personale di Agazzi? �Finire la carriera alla grande, per questo ogni singolo giorno continuer� a lavorare dando tutto me stesso�.

fonte: uscremonese.it