Cremonese, Perrulli: �Questa � una Cremo che lotta fino alle fine�

0
61 views

�Sabato ci attende una partita difficile � esordisce Giampietro Perrulli in conferenza stampa � A Salerno ho vinto un campionato di Lega Pro, contribuendo a riportare la squadra in Serie B: quella � una piazza importante con una grande tifoseria. Stiamo preparando la partita al meglio perch� sappiamo che davanti avremo una squadra davvero forte. Noi, per�, non siamo da meno, siamo anzi consapevoli della nostra forza�. Al momento il campionato di Serie B sembra non aver ancora trovato una vera leader, Perrulli sull�argomento osserva: �Il campionato di B � sempre equilibrato. Puoi incontrare Benevento e Verona, che secondo me sono le pi� attrezzate, o chi attualmente sta pi� in basso in classifica, come il Cosenza affrontato da noi la scorsa settimana e sai che farai la stessa fatica e troverai le stesse difficolt�. In questo scenario possiamo dire la nostra, ma sempre in umilt� e ragionando partita per partita. In queste 6 giornate si � vista la nostra mentalit�, questo � un campionato insidioso e se saremo bravi a non cambiare atteggiamento allora potremo toglierci delle soddisfazioni�. Impiegato spesso da Mandorlini, l�esterno offensivo risponde cos� ai giornalisti che lo interrogano sul voto che si darebbe in questo inizio di stagione. �Voti non me ne do, mi alleno sempre a 200 all�ora e mi impegno al massimo sia quando vengo schierato dall�inizio sia nel caso dovessi subentrare ad un compagno a gara in corso e per pochi minuti. Cremona ha imparato a conoscermi, � il terzo anno che sono in grigiorosso e la gente sa quanto tenga a questi colori e quanto creda in quello che faccio al di l� della presenza in campo o meno. In queste sei partite non � solo Perrulli ad aver fatto bene, ma l�intera rosa. C�� un gran gruppo e un�unit� di intenti forte e questo alla fine far� la differenza�.
La Cremonese, con il Pescara, si presenta al prossimo appuntamento da imbattuta. �Il campionato dice questo � conclude Perrulli � ed � una diretta conseguenza del nostro atteggiamento in campo che � quello di lottare su ogni pallone e di essere animati dalla voglia di non perdere. Questo ci ha portati ad esempio a riprendere una partita come quella di Padova dove eravamo sotto. Questa � la nostra grande forza, ti d� consapevolezza e fa la differenza perch� quando vedi il compagno accanto a te che lotta e che arriva dove non arrivi tu � davvero tanta roba�.

fonte: uscremonese.it