D�Aversa a Sky: “Bravi a ribaltarla, a volte troppo facile prendersela con l�allenatore”

0
38 views

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo l´importante vittoria di oggi col Foggia, Roberto D´Aversa ha cos� commentato il 3-1 finale: “Sono felice per il gol di Siligardi, che avevo pensato anche di cambiare, ma ho preferito far uscire un centrocampista perch� lui ha qualit�. Sono ancora pi� contento per la vittoria di oggi, ribaltando una partita non semplice che invece meritavamo di condurre per l´approccio avuto dall´inizio, merito dei miei ragazzi”.

Calai� e Ceravolo insieme si potranno vedere anche ad Avellino?
“Calai� ha 36 anni e Ceravolo viene da un percorso lungo dopo l´infortunio, non � semplice sempre farli coesistere anche perch� non avendo Da Cruz non avevo un eventuale cambio per la punta centrale. Comunque indipendentemente dallo schema di gioco, � fondamentale l´interpretazione della gara e la voglia di portarla a casa. Abbiamo cominciato bene, poi dopo il gol loro, abbiamo fatto un po´ di confusione, ma siamo riusciti a ribaltarla”

Partita importante dopo una settimana difficile in cui sei stato di nuovo messo in discussione.
“Si, ormai ho le spalle larghe. Sono arrivato l´anno scorso in un momento difficile, abbiamo vinto il campionato in una piazza che vorrebbe gi� tornare in serie A perch� � una piazza importante, ma la societ� due anni fa era nei dilettanti Chiaro che se si cerca di alzare l´asticella con degli acquisti, che poi per sfortuna non puoi utilizzare a causa di infortuni non prevedibili, al di l� di tutto stiamo facendo un percorso in linea con le aspettative. Bisogna analizzare le situazioni bene perch� se si parla di andare subito in A il presupposto di partenza � sbagliato, sembra che l´unico responsabile sia sempre l´allenatore, ma la societ� mi ha fatto sentire sempre la sua vicinanza e la fiducia e i giocatori sono sempre pronti a seguirmi e me lo dimostrano sempre in allenamento e in partita.”

fonte: parmalive.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui