De Paula:”A Foggia per rilanciarmi”

0
17 views

Marcos Ariel De Paula ricomincia da dove aveva lasciato il campo. Era una partita di inizio Novembre ed il Manfredonia, squadra in cui giocava in prestito dal Chievo Verona, affrontava in una gara tiratissima la Ternana. Un movimento sbagliato, un contrasto duro ed ecco l´infortunio al ginocchio. Per uno strano scherzo del destino la prima partita saltata fu proprio quella contro il Foggia, ma proprio dal capoluogo dauno potrebbe ripartire l´avventura calcistica di Marcos Ariel De Paula. “Si, provo a ricominciare da Foggia dopo il lungo stop per l´infortunio. Mi sono curato a Verona, rimanendo inattivo per un anno nell´arco del quale ho accumulato tanta voglia di recuperare il tempo perduto. Ho saltato la preparazione precampionato ma ho lavorato con il preparatore atletico per poi continuare ad allenarmi regolarmente con la prima squadra e la primavera. Al momento non sono al 100% ma sto bene”. Alto, agile nella corsa, De Paula prova a spiegare ai tifosi rossoneri che tipo di attaccante sia:”Sono una punta centrale adattabile anche sull´esterno e capace di ricprire tutti e tre i ruoli di attacco”. Una mattinata di lavoro con Campilongo è stata utile per trarre i primi bilanci sul modulo. Le sensazioni sono positive:”Se dovessi rimanere mi troverei benissimo all´interno di questo schema anche se è la prima volta che gioco nel 4-3-3″. Nella sua carriera un play out andato male all´Imolese in C2 e tanto Sud:”Sono in Italia da otto anni e mi sono sempre trovato bene nelle squadre meridionali. Difficile dire quale sia stata l´esperienza più bella ma sono contento di essere, seppur in prova, qui a Foggia. Ho saputo della possibilità di venire in capitanata solo ieri e mi sono catapultato qui. Mi piacerebbe restare…vedremo”. Il calciatore dovrebbe rimanere in prova per una settimana prima della decisione sulla sua condizione atletica e sull´integrità del fisico. Da spazzare via c´è un anno di ruggine. Lo staff rossonero valuterà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui