De Zerbi sta per tornare!

0
44 views

Dopo più di quattro mesi sta per riaccendersi la “luce” nel Foggia Calcio. Roberto De Zerbi dalla sua Brescia ci rilascia un´intervista telefonica che riapre il cuore ai tifosi rossoneri. “Credo di essere finalmente uscito dal tunnel, – esordisce il fantasista lombardo – da un paio di settimane sto notando grandi progressi e sento di star bene. Dopo aver girato l´Italia consultando i migliori specialisti e sottoponendomi a diverse terapie, ora credo di aver imboccato la strada giusta. Grazie ai dottori Cerulli e Monti, che sono dei veri luminari in campo ortopedico, mi sento molto meglio. Mi hanno consigliato la ozono terapia, dei plantari speciali ed una ginnastica specifica. Ho bisogno ancora di un paio di settimane per terminare il ciclo di ozono terapia per poi ritornare a Foggia per allenarmi con i miei compagni”. Si sta sentendo moltissimo la tua mancanza in questo campionato ed i tifosi non vedono l´ora di rivederti in campo. Anche sul muro del nostro sito, quotidianamente chiedono notizie sull´argomento. “Voglio ringraziare di cuore tutti i tifosi che in più occasioni hanno dimostrato il loro affetto nei miei riguardi. So che anche allo stadio hanno esposto striscioni dedicati a me. Mi sento spessissimo con i miei compagni e con il mister e sono al corrente di tutto ciò che accade a Foggia”. Questi mesi lontano dal terreno di gioco sicuramente ti sono sembrati un´eternità. “Si davvero interminabili – ribadisce De Zerbi – e durissimi. Al di la della famiglia, per me c´è solo il calcio. Le domeniche passate in casa sono tristissime. Mi mancano tanto il calore dei tifosi, le lunghe trasferte con i compagni e persino gli antipatici ritiri del sabato. Quando qualche giorno fa ho rimesso le scarpette da calcio, per l´emozione ho pianto come un bambino. Ho ripreso confidenza anche con il pallone, perchè mi sto allenando con una squadra giovanile del Lumezzane. Tornando a Foggia avrò solo la necessità di riacquistare gradualmente il ritmo-partita. Fisicamente sto bene perchè mi sono sempre allenato e grazie ad una dieta specifica ho conservato il peso forma. Ancora una quindicina di giorni e sarò di nuovo giù da voi. Ci rivediamo a Foggia!” Tutti lo aspetteranno a braccia aperte.