Delio Rossi: “Due gironi di Serie B con piazze come Foggia, Bari e Palermo”

0
385 views

Nel corso di una lunga intervista rilasciata ai colleghi del Corriere dello Sport, l’allenatore Delio Rossi ha espresso il suo parere sulla riforma dei campionati: “Servirebbero più risorse per la Serie B, il problema si può risolvere solo con una ristrutturazione dei tornei. Serie A a 18 squadre, più due gironi di Serie B dove inserire il concetto di bacino d’utenza, per fare degli esempi, piazze come Foggia, Bari, Palermo e Avellino. Mentre dalla Serie C in poi semiprofessionismo e dilettantismo. Così avremmo un numero giusto, 58, di club professionistici, quelli che il sistema può sostenere. In questo modo il termine ‘professionismo’ avrebbe un significato più profondo, riferendosi non solo all’impiego ma anche alla qualità dei calciatori“.