Ecco il programma delle prossime ore

0
38 views

Nei precedenti articoli abbiamo più volte menzionato un personaggio che ha “aiutato” Vitale nel liquidare i titolari del 20%, non rivelandone l´identità. Ora, però, che l´operazione è andata a buon fine possiamo svelare in nome di colui che ha dato la svolta (grazie al suo assegno) alla cessione: l´avv. Franco Patano(nella foto). L´ex presidente del Foggia, che qualche settimana fa si era apparentemente defilato, ha, invece, continuato a lavorare dietro le quinte spingendo tutte le parti interessate verso la soluzione definita questa sera. Insomma il “deus ex machina” dell´intera trattativa. Oggi è stata una giornata tirata e stressante, ma sul fronte societario, le prossime saranno, forse, ancor più tese e delicate. Vediamo cosa accadrà nelle prossime ore. Intanto alla società romana rappresentata dall´ing.Giuseppe Vacca è già stato inviato il fascicolo relativo al passaggio delle quote minoritarie (con tutti gli annessi). Domani si dovrà lavorare ancora qui a Foggia, sperando di ottenere un rinvio (almeno fino a venerdì) del giudizio da parte del tribunale (fissato per il 31 marzo) in relazione all´istanza fallimentare. Dopodomani doppio impegno. A Roma ci dovrebbe essere il passaggio delle quote (per il 100%) alla società capitolina e contemporaneamente si lavorerà per ottenere la desistenza dell´avv.Finiguerra. La nuova società dovrà anche provvedere al versamento di circa 500.000 euro per la ricapitalizzazione. Tutti i documenti appena citati, costituiranno le contromemorie da esibire, nella mattinata di venerdì, al Collegio Giudicante del tribunale di Foggia. Ancora delle tappe importanti verso la salvezza della società, con il traguardo finale previsto (si spera) per la giornata di venerdì.