FIGC, i tre comunicati di Fabbricini con cui � sancita la serie B a 19 squadre

0
46 views

La Federazione Italiana Gioco Calcio va all�attacco e lo fa con tre comunicati emanati in data 13 agosto 2018, a firma del Commissario Straordinario, Roberto Fabbricini .
Nel primo comunicato, quello n. 47, emana il terzo comma dellメart. 50 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C. (le cosiddette N.O.I.F.) secondo il seguente testo:
Qualora vi siano concreti rischi che non sia garantito il regolare e/o tempestivo avvio del campionato, il Consiglio Federale, con delibera assunta con la maggioranza dei tre quarti dei componenti aventi diritto al voto, sentita la Lega interessata, pu� modificare il numero di squadre partecipanti ai campionati in corso con effetto immediato, anche prevedendo un numero inferiore o superiore rispetto a quello previsto dall�art. 49 delle N.O.I.F.“.
Nel secondo comunicato, il n. 48, delibera “di annullare le disposizioni contenute nel Comunicato Ufficiale n. 54 del 30 maggio 2018 e di modificare con effetto immediato, d�intesa con la Lega Nazionale Professionisti Serie B e sentite le componenti tecniche, l�art. 49 delle N.O.I.F. prevedendo per il Campionato di Serie B 2018/2019 un numero di 19 squadre anzich� 22, mantenendo inalterato il numero delle promozioni (3 squadre) e delle retrocessioni (4 squadre)“.
Nellᄡultimo comunicato, il n. 49, delibera “di non procedere allメintegrazione delle vacanze di organico del Campionato di Serie B 2018/2019“.