Foggia-AZ Picerno 3-2 (Risultato finale)

0
1.092 views
Ferrante esulta dopo il gol (foto: Antonello Forcelli)

Benvenuti da calciofoggia.it allo stadio “Zaccheria”, dove Foggia e AZ Picerno scenderanno in campo per sfidarsi nel match valevole per la 31^ giornata del campionato di Lega Pro, Serie C girone C.

I rossoneri sono reduci dai pareggi maturati nei derby contro Bari e Taranto, che hanno seguito la sconfitta per 3-1 subita sul capo della Turris; i rossoblù hanno invece impattato per 1-1 nel sfida esterna contro il Monterosi Tuscia, che ha seguito la battuta d’arresto avvenuta in quel di Bari.

Foggia e AZ Picerno si sfidano nel match valevole per la 31^ giornata del campionato di Lega Pro, Serie C girone C

Dirette dal Sig. Andrea Calzavara della sezione di Varese, ecco le squadre che scenderanno in campo dal primo minuto:

Foggia: Dalmasso, Farattoni, Gallo, Rocca, Ferrante, Curcio, Merola, Girasole, Petermann, Rizzo, Buschiazzo
All.: Zeman
AZ Picerno: Viscovo, Finizio, Ferrani, Pitarresi, D’Angelo, De Cristofaro, Vivacqua, Gerardi, Garcia, De Ciancio, Setola
All. Colucci

I giocatori del Foggia durante il riscaldamento (foto: Antonello Forcelli)

Foggia – AZ Picerno 1° tempo

1’ – Comincia Foggia-AZ Picerno!
5’ – Poco da raccontare in questi primi cinque di gioco, con le due squadre che non sono riuscite a pungersi.
8’ – Primo e secondo angolo Picerno: sul secondo il Foggia riesce a salvarsi su un batti e ribatti.
13’ – Tiro senza velleità di Gallo dai 25 metri che termina alto.

Mister Zeman e Colucci prima del fischio iniziale (foto: Antonello Forcelli)

17’ – Percussione di Ferrante che resiste a due trattenute e scocca un sinistro che è però troppo centrale per impensierire Viscovo.
23’ – Pochissime emozioni allo “Zac” in questa prima metà di tempo.
26’ – Gioco fermo a seguito di un contrasto aereo tra Rocca ed un avversario, ma entrambi i calciatori si rialzano.

Rocca in azione (foto: Antonello Forcelli)

31’ – Buona ripartenza del Picerno ma D’Angelo fallisce l’ultimo passaggio e l’azione sfuma.
34′ – Errore in fase di impostazione del Foggia e diagonale di Gerardi che, secondo l’arbitro, viene deviato in angolo da Dalmasso.
34′ – Terzo angolo Picerno: nessuna minaccia per Dalmasso.
36′ – VANTAGGIO FOGGIA! 1-0! Traversa di Ferrante dopo un bello scambio rapido al limite dell’area, i rossoneri però riconquistano la palla e Ferrante insacca in rete dopo una corta respinta di Viscovo su un tiro dalla distanza!

Ferrante insacca con il piattone mancino (foto: Antonello Forcelli)

40′ – Gol annullato per fuorigioco a Ferrante.
42’ – OCCASIONE FOGGIA! I rossoneri recuperano palla ma Merola perde l’attimo per tirare facendosi rimontare dal difensore avversario.
44’ – Filtrante di Merola per Curcio che viene murato in angolo.
45’ – Primo angolo Foggia: azione lunga che non porta a nulla.
45’ – Un minuto di recupero.
45’+1 – OCCASIONE FOGGIA! Secondo angolo Foggia: Curcio pesca a centro area Girasole il cui tiro dall’interno dell’area piccola impatta la traversa.
45’+1 – Termina 1-0 il primo tempo di Foggia-AZ Picerno: decide finora la rete realizzata da Ferrante al 36’ minuto.

Ferrante esulta dopo aver insaccato (foto: Antonello Forcelli)

Foggia – AZ Picerno 2° tempo

46’ – Inizia il secondo tempo di Foggia-AZ Picerno!
49’ – Rimane a terra Buschiazzo a causa di un colpo alla spalla subito in un intervento in chiusura difensiva.
50’ – Buschiazzo rientra in campo e Garattoni è provvidenziale in una chiusura aerea su un cross dalla destra effettuato dal Picerno.
52’ – OCCASIONE PICERNO! Percussione sulla destra di Vivacqua che propone al centro, Garattoni sbaglia il rinvio ed il pallone rimane buono per D’Angelo che fallisce però la ghiotta occasione.
54’ – RADDOPPIO FOGGIA! 2-0! Gran tiro di Petermann che batte un incerto Viscovo!
55’ – Tripla sostituzione Foggia: dentro Garofalo, Di Paolantonio e Nicolao; fuori Rocca, Gallo e Rizzo.
60’ – Scontro aereo tra Ferrante e Garcia, con il calciatore rossonero che deve essere fasciato al capo a causa di una perdita di sangue.

Petermann esulta dopo il gol (foto: Antonello Forcelli)

62’ – GOL PICERNO. 2-1. Lancio in profondità per Vivacqua che elude la trappola del fuorigioco della difesa foggiana e batte un incenrto Dalmasso.
64’ – OCCASIONE FOGGIA! Ripartenza di Petermann che serve Merola il cui tiro di destro termina sugli spalti.
67’ – Tripla sostituzione Picerno: fuori Gerardi, De Ciancio e Ferrani; dentro Senesi, Esposito ed Allegretto.
72’ – Punizione Picerno: Esposito impegna Dalmasso che prolunga in angolo.
72’ – Quarto angolo Picerno: il Foggia si difende con ordine.
74’ – Interessante tiro-cross di De Cristofaro che attraversa tutta l’area prima di essere preda della difesa rossonera.
75’ – Sostituzione Picerno: dentro Parigi per Di Cristofaro.

78’ – OCCASIONE FOGGIA! Contropiede con il pallone che passa per i piedi di tutto il trio offensivo, ma Ferrante fallisce la stoccata finale sull’assist di Curcio, spedendo il pallone in curva.
80′ – OCCASIONE FOGGIA! Tiro di Ferrante respinto da Viscovo, sulla ribattuta si fionda Curcio il cui tiro a botta sicura viene incredibilmente respinta da Garcia.
81′ – Angolo Foggia: tiro di Curcio alto.
81′ – Ultima sostituzione Picerno: dentro Reginaldo per D’Angelo.
82′ – TRIS FOGGIA! 3-1! Ferrante viene lanciato in profondità e batte Viscovo con un diagonale rasoterra!
82′ – Ammonito Esposito per proteste, in quanto chiedeva il fuorigioco di Ferrante.
83′ – Doppia sostituzione Foggia: dentro Maselli e Turchetta per Petermann e Ferrante.
84′ – Ammonito Parigi per un fallo tattico.
88’ – Doppio calcio d’angolo Foggia: in entrambi i casi il Picerno si difende.
90’ – Cinque minuti di recupero.
90’+3 – GOL PICERNO. 3-2. Parigi accorcia le distanze di testa.
90’+7 – Punizione per il Picerno: sulla prima battuta Dalmasso salva ma l’arbitro fa ripetere; sulla seconda Reginaldo cerca il gol ma deposita il pallone sul fondo.
90’+7 – Triplice fischio allo “Zaccheria”! Il Foggia batte per 3-2 il Picerno: rossoneri in doppio vantaggio con Ferrante al 36’ e Petermann al 54’, Vivacqua accorcia le distanze al 62’ ma ancora Ferrante trova il 3-1 quando il cronometro segna il minuto 82, prima del definitivo 3-2 siglato da Parigi nel terzo minuto di recupero!

Ferrante esulta dopo il gol del 3-1 (Foto: Antonello Forcelli)

Tabellino
Foggia – AZ Picerno 3-2
36′ e 82′ Ferrante (Fog), 54’ Petermann (Fog), 62’ Vivacqua (Pic), 90’+3 Parigi (Pic)

Foggia (4-3-3): Dalmasso; Garattoni, Girasole, Buschiazzo, Rizzo (56’ Nicolao); Rocca (56’ Garofalo), Petermann (83′ Maselli), Gallo (56’ Di Paolantonio); Merola, Ferrante (83′ Turchetta), Curcio
A disp.: Alastra, Rizzo Pinna, Vitali
All.: Zeman
AZ Picerno (4-4-2): Viscovo; Finizio, Garcia, Ferrani (67’ Allegretto), Setola; De Cristofaro (75’ Parigi), Pitarresi, De Ciancio (67’ Esposito), D’Angelo (81′ Reginaldo); Vivacqua, Gerardi (67’ Senesi)
A disp.: Alberazzi, Dias, Dettori, Guerra, De Franco, Viviani, Di Dio
All. Colucci

Arbitro: Andrea Calzavara di Varese
1′ Assistente: Markiyan Voytyuk di Ancona
2′ Assistente: Gilberto Laghezza di Mestre
Quarto Ufficiale: Giuseppe Lascaro di Matera

Ammoniti: 82′ Esposito (Pic), 84′ Parigi (Pic)
Espulsi: /