“Foggia in Rete”: un tavolo tecnico per convogliare energie

0
29 views

Pubblichiamo a firma del presidente Giuseppe Macchiarola

L�associazione di promozione sociale �Foggia in rete� comunica che � in atto la convocazione di una riunione degli imprenditori e dei soggetti che negli ultimi giorni hanno manifestato interesse ad intervenire direttamente, od in qualit� di referenti di altri soggetti, all�acquisizione del titolo sportivo della nuova associazione sportiva calcistica di Foggia. Il tavolo tecnico si terr� presso la sede del comitato provinciale del Coni Foggia (gentilmente concessa), alle ore 20 circa di oggi. La finalit� dell�incontro � quella di coagulare in un unico flusso i �rivoli� esistenti e nel contempo costituire un�unica entit� che possa raggiungere il traguardo della iscrizione al campionato di serie D.

Tra l�altro, proporremo una ipotesi di regolamento di gestione democratica dell�associazione nascente che permetta al singolo tifoso di partecipare alla fondazione della societ� con singole quote di 1.000 euro senza doversi accollare la gestione della societ�, mentre per interventi oltre una certa soglia si prevede il diritto all�ingresso del consiglio direttivo ed alla conseguente partecipazione alla gestione.

Di seguito, pubblichiamo una sintesi delle linee guida del regolamento:

Ipotesi di regolamento della gestione democratica della costituenda
Associazione Sportiva Dilettantistica

La quota minima per entrare nella associazione da costituire con la qualifica di socio fondatore sarebbe di euro euro 1.000 e darebbe diritto ad uno sconto del 50% sull�abbonamento per tutta la vita societaria e ha diritto ad un voto assembleare. Ai tutti soci Fondatori sar� dedicata una targa di attestazione di benemerenza.

Il socio con quota base ha diritto a partecipare alle assemblee da convocarsi almeno 2 volte all�anno e non deve contribuire alla gestione della attivit� sportiva. Ha potere consultivo per le scelte tecniche.

La quota minima che, in fase di atto costitutivo, d� diritto all�ingresso nel consiglio direttivo verrebbe fissata a 30.000 euro o cifre superiori, con diritto a tanti voti nelle decisioni dell�assemblea e del direttivo rispetto al multiplo di euro 1.000 (150.000 euro corrispondono a 150 voti). Ha diritto a un abbonamento gratuito a vita in tribuna centrale per ogni 30.000 euro.

I componenti del direttivo partecipano economicamente alla gestione in percentuale rispetto ai propri voti nellᄡambito di questo organismo.

Il componente del direttivo potr� cedere ad altro soggetto, che acquisisce gli stessi diritti societari, ad un terzo in qualsiasi momento dandone comunicazione al direttivo stesso.

Il direttivo si riunisce una volta al mese decide a maggioranza le opzioni tecnico sportive e gestionali dell�associazione Il direttivo elegger� nel proprio ambito o all�esterno di esso un
amministratore e 4 consiglieri di amministrazione. Questo organismo attuer� le decisioni prese dal direttivo sociale.

Il Presidente

dott. Giuseppe Macchiarola