Foggia, una targa per Franco Mancini

0
16 views

FOGGIA – Il 30 maggio, alle ore 11, presso la sala del consiglio comunale di Foggia il sindaco Gianni Mongelli consegner� una targa in memoria di Franco Mancini alla moglie Chiara, alla presenza di consiglieri comunali e assessori. Ne d� notizia l�ufficio stampa del Comune di Foggia. Franco Mancini, nato nel 1968, � morto per un infarto il 30 marzo scorso a Pescara, dove lavorava come preparatore dei portieri della squadra. Leggenda del Foggia (fu il portiere dei tempi di Zemanlandia e in seguito preparatore dei portieri), risiedeva a Manfredonia, citt� originaria della moglie.

IL TESTO – Questa la dedica incisa sulla targa, a firma del sindaco Mongelli e del presidente del Consiglio comunale Raffaele Piemontese: �Nel commosso ricordo di Franco Mancini, calciatore amatissimo dalla tifoseria foggiana, che nel corso della sua esaltante carriera � stato testimone dei valori pi� nobili dello sport, come la lealt� e la correttezza, il rispetto delle regole e dell�avversario, e li ha diffusi tra i giovani come strumento altamente formativo�.

fonte: corriere del mezzogiorno
foto: antonello forcelli