Groppi:”Sono rinato solo per il cambio di allenatore”

0
17 views

“C´è poco da dire, con Campilongo non andavo d´accordo. Adesso il solo cambio alla guida tecnica mi ha fatto rinascere e credo di voler restare”. Simone Groppi è un´altra persona. Lontano parente di quel calciatore che proprio ai nostri microfoni annunciava di voler dimostrare il suo vero valore ma di non averne mai la possibiltà. Da possibile partente a primo rinforzo per il Foggia. Potrebbe essere questo il suo percorso vista la stima reciproca tra il tecnico ed il calciatore ex Triestina. “Abbiamo giocato assieme a Padova quando lui era a fine carriera ed io iniziavo. L´ho sempre seguito ed ha fatto buone cose. Purtroppo non è stato aiutato nei suoi momenti migliori, come l´anno scorso, quando fu esonerato ad Avellino”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui