Ieri ha battuto il Napoli, ecco la Fermana

0
23 views

Sarà la Fermana di Cari, reduce dalla vittoria interna col Napoli, l´avversario di turno del Foggia di Giannini nel posticipo di lunedì sera. I marchigiani nel recupero contro i partonei hanno riassaporato il gusto dei tre punti, smarrito dopo la prima giornata quando vinsero col Teramo; schierano un classico 4-4-2 dove la coppia d´attacco è composta da Bucchi e Smerilli. Il reparto migliore, però, risulta la difesa (composta da Micallo, Cotroneo, Mengoni e Di Bari), quinto miglior reparto arretrato del girone. I precedenti tra Foggia e Fermana sono ben auguranti ai colori rossoneri: nelle due sfide precedenti il Foggia è riuscito sempre a conquistare i tre punti, prima con un 2-0 nel ´98, e poi con un 2-1 nella passata stagione.