Il Benevento attende risposte dal mercato

0
18 views

L´obiettivo principale resta il possente Paulinho, brasiliano con passaporto italiano, punta attualmente in forza al Livorno. Si seguono anche le alternative ma la societ� ha anche la necessit� di definire la questione Cipriani che come noto ha un triennale ed � fermo da tre mesi per problemi vari…

Paulo S�rgio Betanin, meglio noto come Paulinho, nato a Caxias do Sul il 10 gennaio 1986, calciatore brasiliano ma con passaporto italiano, attaccante del Livorno � l´obiettivo principale o meglio il sogno del Benevento per rafforzare l´attacco. Destro naturale, pu� ricoprire i ruoli di prima punta, seconda punta, trequartista ed esterno. Nei due anni a Sorrento ha dimostrato di avere anche un ottimo fiuto per il gol anche se finora a Livorno non si � esaltato. Potrebbe raggiungere nel Sannio proprio Genevier, considerato che un primo approccio segreto per lui c´� stato gi� prima di Natale quando si � parlato del giocatore francese. Tra l´altro il Benevento oltre che con Spinelli si � fatto sentire anche con il suo agente Andrea Bagnoli, ma la trattativa non � facile, al contrario si presenta lunga ed anche onerosa oltre che complicata considerato che per ora non � stato inserito nella lista dei cedibili dal nuovo tecnico Madonna.
Al di l� del fatto che Paulinho sta al “primo posto”, il Benevento si � mosso per il brasiliano, ma anche per altri nomi importanti per rafforzare l´attacco ed � “in attesa di risposte” che potrebbero arrivare gi� nella prossima settimana, forse anche in concomitanza con il ritorno in Italia di Oreste Vigorito che di sicuro dovr� essere presente anche fisicamente perch� in questo caso ci sono anche giri rilevanti. Quello che � in pratica la notizia � che dopo Gori e Genevier, il Benevento si � mosso ufficialmente sul mercato anched per l´attaccante.
Per quanto concerne i nomi a parte Paulinho, si sa che sono stati “puntati” Marotta e Caputo del Bari anche se quest´ultimo dopo la doppietta di Gubbio � stato tolto dal mercato, Bruno del Sassuolo, Ceravolo della Reggina, si � provato per Granoche del Novara, come noto Corradi e Mascara non sono stati inseriti nella lista dei papabili per motivazioni logistiche o scelte di programmazione economica. Poi si sa che potrebbero venire fuori anche delle sorprese, ma appare difficile visto che anche le richieste di Imbriani e Martinez sono state esplicite.
Al di l� di queste situazioni, per�, il Benevento ha la necessit� di definire la questione Cipriani, ormai fuori da tre mesi e che come noto ha un contratto triennale. Il suo agente Tinti sta provando a piazzarlo, magari vicino casa in qualche club dove ci sia qualche suo estimatore casomai con delle condizioni e non � nemmeno escluso che possa entrare come parziale contropartita nel caso venga messo su un giro di attaccanti. Appare ovvio naturalmente che Vigorito non andr� a “ingolfarsi” senza aver risolto la questione che potrebbe in caso positivo anche dare il via al terzo ed ultimo colpo di livello… Bisogna per� avere pazienza ancora dei giorni, del resto, come detto il Benevento sta aspettando risposte da pi� parti e questa indiscrezione arriva proprio dal presidente giallorosso.

Fonte: beneventofree