Il Foggia cerca il colpaccio Obiang. Tentativo per Verdi e Ciciretti

0
22 views

Pedro Mba Obiang, forte centrocampista classe �92 della Sampdoria, � uno dei principali obiettivi di mercato del Foggia: il mediano, gi� punto fermo della Spagna Under 20 (� nato nella penisola iberica da genitori della Guinea), � la prima scelta per il centrocampo rossonero, un tassello ideale scelto all�unisono da Pavone e Bonacina. Si tratta con la Sampdoria (che lo ha fatto esordire in A dopo averlo acquistato dall�Atletico Madrid) sulla base del prestito con diritto di riscatto.
Ma non finisce qui. Lo scatenato ds rossonero Pavone ha altri colpi in canna: Simone Verdi del Milan e Amato Ciciretti della Roma. Entrambi furono cercati dal Foggia anche nella scorsa stagione, ma la trattativa non ebbe esito positivo anche a causa del ritardo con il quale part� il nuovo Foggia targato Pasquale Casillo. Il tempo, questa volta, sembra per� giocare in favore dei Satanelli che, nel frattempo, si lasciano porte aperte per i rinnovi dei prestiti di Sau, Burrai, Kone, Perpetuini e Laribi. Pi� difficili, invece, appaiono le riconferme di Romagnoli, Farias (sul quale � piombata la Nocerina) e Regini.
In odore di conferma ci sono invece Agodirin, Torta, Agostinone e Tomi; piacciono Viviani e Caprari (Roma), Pasini, Ely e De Sciglio (Milan), Jirasek (Inter) e Acosty (Fiorentina).
Capitolo portiere: Bonacina boccia Santarelli; lᄡestremo difensore ex Lazio, infatti, non sembrerebbe rientrare nei piani del neotecnico rossonero che avrebbe dato mandato a Pavone di sondare altre piste (si seguono lᄡesperto Ginestra della Paganese e il baby Seculin della Fiorentina).