Il Foggia fa la spesa a Bergamo

0
21 views

Meno di due settimane alla risoluzione delle compropriet�, il che vuol dire che da oggi per i prossimi undici giorni il mercato dell�Atalanta entra nel vivo e comincer� a muoversi qualcosa. Nell�agenda della triade Spagnolo-Zamagna-Corti in questa settimana sono gi� stati fissati tre importanti appuntamenti, ai quali se ne aggiungeranno sicuramente altri. Fino al 24 a tenere banco saranno le compropriet� (l�Atalanta ne ha ben 19, delle quali ben 11 riguardano giocatori che nell�ultima stagione hanno giocato in serie B).

Il primo rinforzo sar� il ritorno alla casa madre di Manolo Gabbiadini. L�Atalanta ha gi� un accordo di massima con il Cittadella per la risoluzione della compropriet� a favore del club nerazzurro. Il rapporto di collaborazione che si � creato tra le due societ� mette al sicuro da possibili sorprese. In settimana i due club si incontreranno per definire l�operazione (c�� anche Daniele Gasparetto in compropriet�). E� possibile che a Cittadella finisca qualche altro giovane nerazzurro. Gabbiadini, 5 gol quest�anno, � seguito da diversi club ma l�intenzione dell�Atalanta � di metterlo a disposizione di Colantuono. Zamagna e Corti sono andati di persona a vederlo anche al recente torneo di Tolone con l�Under 21, ritornando con ulteriori relazioni positive.

Altro appuntamento di questa settimana sar� con la Reggina. Sul tavolo le compropriet� di Carlos Carmona e Fabio Ceravolo. L�Atalanta vorrebbe rinnovarle, ma la Reggina potrebbe invece essere propensa per una soluzione immediata, a favore dell�una o dell�altra societ�.

L�Atalanta si vedr� anche con il Foggia che ha appena annunciato l�ingaggio del tecnico della Primavera nerazzurra Valter Bonacina. In questi giorni � atteso a Zingonia il ds pugliese Giuseppe Pavone. L�incontro potrebbe avvenire gi� nella giornata di oggi. I pugliesi cercheranno tenere per un altra stagione il centrocampista Moussa Kone, ma difficilmente il tentativo andr� a segno: l�intenzione dell�Atalanta � di mandare il ragazzo a giocare in serie B dopo una stagione da protagonista in Prima divisione di Lega Pro. A Foggia per� Bonacina potrebbe portarsi oltre al preparatore atletico di fiducia Luca Medolago, anche alcuni ragazzi della Primavera: si parla dei difensori Matteo Gentili e Alessandro De Leidi e dei centrocampisti Nadir Minotti, Elia Cortesi e Salvatore Molina.

Fonte: LᄡEco di Bergamo