Il Foggia non si ferma e batte anche il Carpi: allo Zaccheria finisce 3-0

0
32 views

Il Foggia riesce ad avere la meglio anche sul Carpi con un secco 3-0 grazie al gol di Mazzeo al 20ᄡ e la doppietta di Kragl ai minuti 42 e 57.

Giovanni Stroppa schiera il Foggia con il 3-5-2: Guarna in porta; Tonucci, Camporese e Martinelli agiscono in difesa; a centrocampo Gerbo e Kragl si muovono da esterni, con Agnelli e Deli a supporto del playmaker Greco; in avanti confermata la coppia con Nicastro e Mazzeo.
Nicola Antonio Calabro dispone il suo Carpi con il 4-4-2: Colombi difende i pali; la linea difensiva vede Pachonik e Di Chiara sono i terzini, con Poli e Ligi i centrali; a centrocampo Verna e Mbaye si muovono da mediani, con Pasciuti e Garritano esterni; in attaco partono titolari Concas e Melchiorri.

Il primo tiro della partita � di Melchiorri al 6�, ma termina impreciso.
Al 10ᄡ cross al bacio di Kragl per Mazzeo che incorna centralmente e permette a Colombi di deviare sopra la traversa.
Tentativo acrobatico di Nicastro allo scoccare del quarto d�ora, ma il suo tiro si spegne di un soffio alto sopra alla traversa di Colombi che era per� sulla traiettoria.
Al 20ᄡ il Foggia trova il vantaggio: Martinelli trova la giusta imbucata per Nicastro, il numero 17 lascia partire un cross al bacio per Mazzeo che incorna alle spalle di Colombi lᄡ1-0.
Occasionissima per il raddoppio del Foggia al 29ᄡ: Martinelli lancia Mazzeo, il bomber crossa sul secondo palo per Gerbo che ripropone facendo da torre allᄡinterno per Agnelli, ma il capitano, clamorosamente, sbaglia il tiro a botta sicura, di fatto murandoselo da solo.
Martinelli tenta il tiro dai 35 metri al 31ᄡ ma termina di molto lontano dallo specchio della porta, mentre Camporese al 35ᄡ chiude bene sullᄡincursione di Melchiorri.
Si giunge al 42ᄡ ed il Foggia raddoppia: Calcio di punizione da circa 35 metri per i “Satanelli” con Greco ed Agnelli che toccano il pallone prima del potentissimo tiro di Kragl che non lascia scampo a Colombi.
Prima del fischio finale della prima frazione Guarna � invece attento a deviare in angolo il tiro-cross dell�ex Di Chiara.

Al 49� Martinelli � fondamentale nella chiusura su Verna che si stava lanciando a rete.
Si arriva al 57ᄡ ed il Foggia insacca anche il 3-0: Deli riceve in area di rigore la sponda area di Nicastro su lob di Greco, mette a sedere due difensori con una finta e serve poi Kragl che, con un potentissimo sinistro sul primo palo, non lascia scampo a Colombi.
La reazione del Carpi sta nel tentativo dalla distanza di Nzola bloccato in sicurezza da Guarna, che chiude anche sulla percussione di Verna al 66ᄡ.
Gerbo cerca il gol dalla distanza al 72ᄡ con Colombi che si rifugia goffamente in angolo.
Nellᄡultimo quarto dᄡora il tiro dalla distanza di Melchiorri al 77ᄡ termina sul fondo, mentre Guarna dice poi no con la punta delle dita sul tentativo di Nzola.
Non accade poi nulla nei 3 minuti di recupero, quando il Sig. Pinzani manda le squadre negli spogliatoi.

Il Foggia conquista la quarta vittoria consecutiva e si porta momentaneamente a + 6 sulla zona play-out.
Il Carpi subisce la seconda sconfitta consecutiva ma rimane a -1 dalla zona play-off.

Tabellino

Foggia – Carpi 3-0
20ᄡ Mazzeo (Fog), 42ᄡ e 57ᄡ Kragl (Fog)

Foggia (3-5-2): Guarna; Tonucci, Camporese, Martinelli; Gerbo, Agnelli, Greco (77ᄡ Scaglia), Deli (63ᄡ Zambelli), Kragl; Nicastro (69ᄡ Duhamel), Mazzeo
A disposizione: Noppert, Fedato, Beretta, Rubin, Floriano, Celli, Ram�, Calabresi
Allenatore: Sig. Giovanni Stroppa

Carpi (4-4-2): Colombi; Pachonik, Poli, Ligi, Di Chiara; Pasciuti (62ᄡ Calapai), Verna, Mbaye, Garritano (83ᄡ Jelenic); Concas (46ᄡ Nzola), Melchiorri
A disposizione: Serraiocco, Capela, Sabbione, Giorico, Malcore, Palumbo, Bittante, Saric, Hraiech
Allenatore: Sig. Nicola Antonio Calabro

Arbitro: Sig. Riccardo Pinzani di Empoli
1ᄡ Assistente: Sig. Luigi Rossi di Rovigo
2ᄡ Assistente: Sig. Oreste Muto di Torre Annunziata
4ᄡ Uomo: Sig. Vincenzo Valiante di Salerno

Ammoniti: 8ᄡ Pasciuti (Car), 40ᄡ Deli (Fog), 78ᄡ Poli (Car)
Espulsi: /

foto: Antonello Forcelli

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui